VI edizione del Festival tOur-tlen: alla corte del Re Tortellino. Mercoledì 4 ottobre a Palazzo Re Enzo

2 Ottobre 2017

Torna, per il sesto anno, TOur-tlen, l’ormai tradizionale Festival del Tortellino. Il 4 ottobre, dalle 11.30 alle 22.30 Palazzo Re Enzo ospiterà i professionisti del gusto che proporranno al pubblico 24 gustose ricette dove protagonista sarà il re della cucina emiliana: il tortellino e la sua corte.

Oltre alle interpretazioni tradizionali e creative del tortellino, 5 grandi ospiti provenienti dall’Emilia Romagna (e non solo) proporranno le diverse paste ripiene caratteristiche della propria città.
La manifestazione ospita infatti anche chef e ristoranti che non appartengono alla RistoAssociazione che organizza l'evento ma che sentendosi vicini agli obiettivi, vogliono condividere con il pubblico una giornata spensierata. TOur-tlen vuole offrire a cittadini, turisti e buongustai momenti di incontro puntando sull'alta qualità e le eccellenze del territorio, facendo diventare Bologna la capitale della pasta ripiena. Quindi massima libertà alla fantasia degli chef, ma con una regola: la sfoglia tirata al mattarello e la forma del tortellino classico.

Nel pomeriggio si susseguiranno incontri, dimostrazioni e pastry show mentre uno speciale riconoscimento alla carriera sarà consegnato allo chef Cesare Chiari del Ristorante il Bitone di Bologna. Durante la manifestazione alcune t-shirt 'Altissimi Livelli e Dimondi' e tanti tortellini fatti a mano in lana cotta saranno messi in vendita e, con una donazione, sarà inoltre possibile ricevere la ‘24bottles’, la bottiglia di acciaio creata da giovani designer italiani per l'Hospice Seragnoli  e ‘Il tempo’, che raccoglie racconti d’autore (Damiani Editore). Tutto il ricavato della vendita degli oggetti e quello del caffè Cagliari insieme ad una parte del ricavato dell'intero evento saranno devoluti all'Hospice Seragnoli.

La degustazione prevede l’acquisto di un coupon a 5 euro per un assaggio a scelta, e di un carnet a 20 euro per 5 assaggi.