Tares, scadenza prima rata 2013

1 Luglio 2013

C'è tempo fino al 15 luglio per pagare l'acconto del nuovo tributo sui rifiuti e servizi (TARES) istituito dal 1 gennaio 2013 che sostituisce la tassa di smaltimento rifiuti (TARSU).

Questo nuovo tributo si articola in una componente "rifiuti" (tariffa) e in una componente "servizi" (maggiorazione) ed è dovuta da chiunque possieda, occupi o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte, adibiti a qualsiasi uso e che producono rifiuti urbani.

Per l'anno 2013 il tributo è riscosso in due rate, un acconto in scadenza il 15 luglio e un conguaglio in scadenza il 15 dicembre e può essere pagato tramite il  bollettino postale premarcato, recapitato a casa dei contribuenti con l'avviso di pagamento, su cui è riportato il codice IBAN del conto corrente di accredito intestato al Comune di Bologna.

TARES - Tributo sui rifiuti e sui servizi