Tangenziale delle Biciclette, attivato a Porta San Vitale un contabiciclette

18 Gennaio 2018

Dall’8 gennaio scorso è attivo sulla Tangenziale delle Biciclette, all’altezza di piazza di Porta San Vitale, un “contabiciclette” fornito al Comune di Bologna dalla ditta Eco-Contatore Italia, filiale italiana della francese Eco-Compteur, azienda specializzata in sistemi di conteggio di ciclisti e pedoni. Il dispositivo, acquistato nell’ambito dell’appalto "Interventi vari stradali per attuazione PGTU: realizzazione percorsi ciclabili di collegamento", funziona con sensori a spira elettromagnetica annegati nella pavimentazione ed è dotato di una colonnina-totem che consente di visualizzare il totale, aggiornato in tempo reale, dei ciclisti che ogni giorno transitano sulla pista ciclabile.
I primi giorni di funzionamento del dispositivo (periodo 8-16 gennaio) mostrano un flusso medio di quasi 2.200 ciclisti al giorno, nei giorni feriali, e di circa 1.250 ciclisti al giorno nel week-end. Dati che testimoniano un uso importante della bicicletta anche durante la stagione fredda.

 Foto home di VolaBologna.