T Days, itinerari turistici e visite guidate in risciò

2 Settembre 2013

Godersi il centro storico durante i T Days a bordo dei caratteristici risciò da oggi è più facile e sicuro. E' stato pubblicato l'Avviso pubblico per la presentazione di manifestazioni di interesse a svolgere attività di accompagnamento turistico mediante utilizzo di risciò, in centro storico, durante i T Days.

I visitatori potranno dunque essere accompagnati in uno o più percorsi sugli ecologici risciò. Questo valorizzerà l’offerta turistica all’interno della “T" grazie a una sorta di spettacolo viaggiante, contribuirà alla promozione della città e sarà utile anche per offrire una possibilità di spostamento in più dentro l'area pedonale.

Lo svolgimento dell’attività è riservata alle Associazioni iscritte al registro delle libere forme associative del Comune di Bologna. Le Associazioni interessate devono presentare un progetto che indichi il costo dell’iniziativa, il numero di persone coinvolte per la sua realizzazione, i contenuti dettagliati dell’attività di intrattenimento volta all’accompagnamento turistico e l'impegno a stipulare adeguate polizze assicurative volte alla tutela degli operatori, degli utenti e dirette a garantire l’Amministrazione da eventuali danni arrecati a terzi. 

L’attività potrà essere svolta nel week-end dalle 8 del sabato all'1 di domenica, nonché la domenica e i giorni festivi dalle 8 alle 22, senza la possibilità di installare strutture destinate allo stazionamento del pubblico.

"Lo svolgimento di un’attività che valorizzi l’accompagnamento turistico nella “T” attraverso l’utilizzo di “risciò” rappresenta una bella opportunità per turisti e cittadini - commenta l'Assessore al Turismo Nadia Monti - L'Amministrazione ufficializza un percorso a cui verrà data un'impronta nuova, attraverso itinerari e percorsi di visita guidata e permetterà di far scoprire le autentitictà del centro storico in maniera originale andando alla scoperta della vita quotidiana senza trascurare i monumenti e quello che la città offre. Quello che facciamo é mettere a disposizione del turista e del cittadino un'esperienza diretta, ecologica, originale".

Soddisfatto anche l'Assessore alla mobilità Andrea Colombo: "Dopo aver introdotto le due nuove navette ecologiche T1 e T2 con capolinea in piazza Maggiore e sotto le Due torri, due ulteriori posteggi taxi e stalli di sosta handicap aggiuntivi, grazie al coinvolgimento delle associazioni da settembre metteremo in campo, con i risciò, una piccola ma importante opportunità in più di accessibilità ai T-days, per facilitare gli spostamenti all'interno dell'isola pedonale, a vantaggio, oltre che dei turisti, anche di anziani, persone con difficoltà a camminare e clienti delle attività commerciali con borse della spesa, che potranno così essere trasportati comodamente, ad esempio, fino alle vicine fermate di autobus e taxi".