StraBologna 2013

15 Maggio 2013

Una 34° edizione ricchissima e densa di novità.

La due giorni di sport, salute e solidarietà parte sabato 18 con il convegno "Sport e diabete in sicurezza" a cui è dedicata l'intera manifestazione e proseguirà con tanti eventi in Piazza Maggiore, dalla caccia al tesoro di "Succede solo a Bologna" alla visita guidata gratuita del centro storico, dall' "Americana", unica gara competitiva, organizzata da Lega Atletica Uisp allo stand "Datti una mossa!" dove medici e infermieri dell'Ospedale Maggiore, insieme ai volontari della Federazione Diabete Emilia-Romagna, saranno a disposizione dei cittadini.

La tradizionale camminata ludico-motoria invece partirà domenica 19 alle 10,15 e sarà aperta da Gabriele Cevenini, fratello del Cev, lo storico starter, insieme al Sindaco Virginio Merola e all'assessore allo Sport Luca Rizzo Nervo oltre ai gruppi Noino.org (la campagna di uomini contro la violenza sulle donne).

A partecipare anche disabili, tra cui Manuela Migliaccio del progetto ReWalk, StraBologna Scuole, gran Prix Emilbanca e vari gruppi di cammino tra cui Nordic walking e Amitie con il campione olimpico Venuste Miyongabo. Sono i benvenuti anche gli amici a quattro zampe che potranno godere di apposite postazioni ristoro con acqua e croccantini.

Insomma, una vera festa all'insegna del movimento e della promozione della salute. Adatta per chi corre, perfetta per chi cammina: la Strabologna è per tutti.

 

StraBologna