Stati Generali X nativi Digitali

9 Maggio 2014

Venerdì 9 maggio, all’Urban Center di Sala Borsa e nella Sala Tassinari di Palazzo d’Accursio, si tengono gli Stati Generali per Nativi Digitali, una giornata dedicata all’universo digitale di bambini e adolescenti,  un’occasione per mettere in connessione e condividere esperienze, competenze e proposte elaborate nel panorama educativo nazionale e internazionale.

Strumenti, linguaggi e contenuti digitali stanno radicalmente cambiando le modalità di fruizione e di accesso ai saperi delle giovani generazioni che utilizzano internet, social media, tablet e smart phone dai primi anni di età. Chi lavora con bambini e adolescenti non può prescindere dal cercare formule inedite ed interdisciplinari per proporre loro nozioni e supporti digitali in maniera corretta. Gli Stati Generali per Nativi Digitali rappresentano un’occasione di confronto per genitori, educatori, insegnanti, dirigenti scolastici, bibliotecari, professionisti dei media digitali, operatori della comunicazione, editori scolastici, imprese e pubbliche amministrazioni che in ambiti differenti si occupano di infanzia, adolescenza e tecnologie digitali. L’iniziativa promossa dall’Agenda Digitale del Comune di Bologna è organizzata dall’Associazione Next Generation Italy. Laboratori e contenuti educativi sono a cura di Open Group in collaborazione con il Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin” dell’Università di Bologna.

La giornata si aprirà con un Radio BarCamp condotto da Damiana Aguiari che accompagnerà gli ascoltatori in un viaggio alla scoperta della principali innovazioni dedicate a bambini e adolescenti, in studio Matteo Lepore, assessore all’Agenda Digitale e in collegamento da New York Marc Prensky, lo studioso americano che per primo ha coniato il termine Nativi Digitali. I lavori proseguiranno all'Urban Center di Sala Borsa con  il CITY LAB, una sessione di laboratori di creatività digitale per bambini e adolescenti ideati e tenuti dagli educatori di Open Group. Il taglio del nastro dei laboratori sarà affidato a Marilena Pillati assessore all’Istruzione del Comune di Bologna. La giornata si concluderà con il Convegno Educare e Digitale. Strumenti, contenuti e buone pratiche che inizierà alle 15,30 nella Sala Tassinari di Palazzo D’Accursio. 

Stati generali X nativi digitali