#SicurezzaèBologna, Sindaco e associazioni di categoria lavorano insieme per il diritto alla vivibilità

14 Settembre 2015
scritta SicurezzaèBologna

Il Sindaco Virginio Merola, insieme agli assessori Riccardo Malagoli e Matteo Lepore e al Comandante del Corpo di Polizia Municipale, Carlo Di Palma, ha incontrato i rappresentanti di CNA, Ascom, Confartigianato, ConfCooperative e Legacoop per approfondire insieme il tema della sicurezza, con particolare attenzione alle criticità riscontrate da commercianti e artigiani.

“Il commercio e l'artigianato rappresentano anche un presidio contro il degrado – afferma il Sindaco, Virginio Merola – Comune di Bologna e imprese vogliono lavorare insieme per il diritto alla sicurezza e la vivibilità. Oggi, insieme alle associazioni, abbiamo condiviso 11 misure concrete sulle quali collaborare – continua il Sindaco – e proseguire con un incontro in Prefettura per concordare le linee di azione con le altre Istituzioni e le Forze dell'Ordine”.

 

Di seguito gli 11 punti:

 1.Oltre 160 patti di collaborazione firmati con imprese, aziende e cittadini

 2.Riorganizzazione turni del Corpo di Polizia Municipale per aumentarne le presenze. Già raddoppiata la presenza serale e notturna delle pattuglie

 3.Dal 15/09 pattuglie di vigili in divisa saranno presenti sulle linee bus cittadine e aumentato anche le attività di contrasto all'abusivismo commerciale su strada

 4.Ordinanza orari e anti-alcol in zona universitaria: patto con consorzio formato da 40 locali della zona U; 14 negozi hanno rinunciato alla vendita di alcol

 5.Task force anti-degrado per rispondere tempestivamente alle segnalazioni. Oltre 20  interventi di sgombero di aree e lotta al degrado in 3 mesi

 6.Tavolo ordine pubblico e sicurezza. Servizi di pattuglia misti tra Forze dell'Ordine statali e locali e attivazione controlli specifici su 5 aree della Bolognina

 7.Rigenerazione Urbana: un nuovo modello di gestione, applicato in Bolognina, al Pilastro e in zona Belvedere. Soluzioni specifiche, progettazione partecipata

 8.Progetto di riqualificazione 13 mercati cittadini: più commercio, più presidio, più sicurezza

 9.17.000 metri quadrati di muri già ripuliti in 18 mesi e definizione di abbonamenti per la pulizia dei portici dedicato ai condomini  

 10. Appalto di 520.000 euro per la videosorveglianza nelle strade. Completo rinnovo di 41.000 punti di illuminazione pubblica in parchi e strade

 11. Firma nuovo patto per la sicurezza con Prefettura e altre Istituzioni

Documenti scaricabili: