Scuole Bottego, terminati i lavori di riqualificazione energetica

16 Gennaio 2017
Facciata scuole Bottego con infissi riqualificati

Nuova vita per la scuola primaria Bottego di via della Beverara, al Quartiere Navile. Sono terminati i lavori di riqualificazione tecnologico-funzionale ed energetico-ambientale partiti a ottobre scorso per la sostituzione degli infissi di tutto il plesso.

L'investimento per la riqualificazione è stato di circa 600.000 euro e fa parte degli oltre 12 milioni di euro previsti dal nuovo contratto di global service edilizia per interventi migliorativi su 80 edifici del patrimonio immobiliare comunale individuati dal Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile (PAES) del Comune di Bologna.

L'edificio per il funzionamento annuo consumava 1.026.811 kwh, oggi invece ne bastano 912.838, con una riduzione delle emissioni inquinanti di 22.772 kg di CO2. Il beneficio dell'intervento è paragonabile alla messa a dimora di 106 alberi (periodo di riferimento 15 anni) o al minor consumo annuo di 12 appartamenti.

I nuovi infissi con “vetro camera”, consentiranno inoltre di ridurre i tempi per il raggiungimento delle temperature di benessere termico e di abbattere in maniera significativa il rumore proveniente dall'esterno (es. passaggio di aerei).

I lavori sono stati eseguiti per fasi successive, con tutte le accortezze del caso per non interferire con le attività scolastiche e non creare disagio ad alunni, insegnanti e collaboratori. Le lavorazioni più rumorose sono state eseguite a scuola chiusa o comunque non durante l'orario delle lezioni. Comune e scuola hanno organizzato insieme la logistica degli spostamenti delle classi, per circa 380 alunni, nei giorni di cambio degli infissi.