Scuola d'infanzia, 71 insegnanti assunti a tempo indeterminato

24 Marzo 2016

Via libera della Giunta - in anticipo sui tempi previsti - all'assunzione a tempo indeterminato di 71 insegnanti di scuola d'infanzia.

Nella riunione di martedì la Giunta ha approvato una delibera per anticipare la programmazione triennale 2016-2018 e il Piano Assunzioni 2016. Questo per poter procedere con l'assunzione di 71 insegnanti di scuola d’infanzia già a partire dal mese di maggio 2016.

Prosegue così il piano di stabilizzazione del personale dei nidi e delle scuole d'infanzia portato avanti dalla Giunta comunale per il superamento del precariato, un piano che non ha eguali in Italia in questi ultimi anni. Sono state assunte fino ad ora 168 persone tra educatori e collaboratori nei nidi e 79 insegnanti nelle scuole d’infanzia. A questi si aggiungono gli ulteriori 71 insegnanti di scuola d'infanzia.

Le assunzioni a tempo indeterminato nei nidi e nelle scuole d'infanzia raggiungono così nel mandato quota 318.

Soddisfatta l'Assessore alla Scuola Marilena Pillati: “Fin dall'inizio del mandato abbiamo preso un impegno chiaro: investire sulla scuola d'infanzia e sui servizi educativi. Mentre altrove si chiudono nidi e scuole o si esternalizzano, noi abbiamo scelto di preservare un forte impegno nella gestione. Con questa seconda tranche di assunzioni manteniamo fede a un impegno preciso: dare stabilità alle persone che lavorano nelle nostre scuole e nei nostri nidi. Siamo convinti infatti che la stabilità del lavoro sia una delle leve più importanti per garantire servizi di qualità".