Sabato 23 marzo la Carta al tesoro: vince la gara chi sa riciclare meglio

20 Marzo 2019

Sabato 23 marzo, il centro storico sarà attraversato dalla Carta al Tesoro, il gioco a squadre che premia chi ne sa di più in materia di corretto riciclo di carta e cartone. La sfida, lungo un percorso che segue il fil rouge del valore di un materiale simbolo di circolarità e riciclabilità come la carta, prenderà il via alle 10.30, con ritrovo alle 9.30, dall'arena Carta al Tesoro, allestita in piazza Maggiore con arredi realizzati in cartone, e porterà i concorrenti a raggiungere diverse tappe in luoghi legati alla tematica del riciclo e della raccolta differenziata e ad affrontare quiz e altre prove per superare i diversi “checkpoint”.

Le squadre più veloci a raggiungere la tappa finale, che al termine di un percorso circolare di circa quattro chilometri sarà nuovamente in piazza Maggiore, parteciperanno a un ultimo originale gioco che decreterà il vincitore di “Carta al Tesoro”. In palio buoni spesa Carrefour del valore di 1.500, 1000 e 500 euro, rispettivamente per il primo, il secondo e il terzo classificato.
La partecipazione è gratuita e aperta previa iscrizione ad adulti e bambini fino a un massimo di 80 squadre. Per iscriversi si può inviare il modulo scaricabile sul sito all'indirizzo mail cartaaltesoro@gmail.com oppure registrarsi il giorno stesso della gara direttamente presso lo stand di partenza in piazza Maggiore dalle 9 alle 10.

L'iniziativa è ideata da Comieco, il Consorzio Nazionale per il Recupero e il Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, con l'obiettivo di sensibilizzare sui temi della raccolta differenziata di carta e cartone coinvolgendo le persone in modo divertente, ed è organizzata in collaborazione con il Gruppo Hera con il patrocinio del Comune di Bologna.