Rugby Bologna 1928 contro il vandalismo grafico

30 Ottobre 2015
Contro il vandalismo grafico

La società sportiva Rugby Bologna 1928 partecipa al progetto di cittadinanza attiva del Comune di Bologna, per la pulizia dei muri cittadini dai graffiti.

Con lo slogan "Se vuoi sporcare, sporcati con noi!" tre squadre di quindici atleti ripuliranno tre strade del quartiere Navile e del centro di Bologna. Si comincia sabato 31 ottobre mattina in via Tibaldi.
I ragazzi e le ragazze con questo gesto vogliono celebrare concretamente i valori del rugby, primo fra tutti il rispetto degli altri.
I volontari No Tag saranno supportati da Hera e saranno guidati dai responsabili del Quartiere e del Comune.