Presentato il progetto "Le Serre dei Giardini Margherita"

22 Maggio 2014

Coworking, spazi per esposizioni, eventi, uffici e servizi condivisi. Queste le attività previste dal progetto "Le serre", coordinato dal Comune di Bologna con il contributo di Regione Emilia-RomagnaFondazione Marino Golinelli, Associazione Kilowatt e ASTER, che prenderà vita nei 650 metri quadrati riqualificati delle serre comunali all'interno dei Giardini Margherita, a servizio delle imprese innovative. 

L'assessore Matteo Lepore ha presentato la gestione temporanea estiva di nuovi spazi ai Giardini Margherita e dello spazio d’incubazione “Le Serre dei Giardini” dedicato alla diffusione della cultura imprenditoriale.


Il progetto architettonico contempla un’area attrezzata e arredata comprendente due palazzine: la prima organizzata su tre piani, con spazi di incubazione dedicati alle startup e ad attività di formazione dedicate all'imprenditoria giovanile; la seconda su un piano, dedicata a coworking, formazione e comunicazione. La gestione della nuova officina d’impresa sarà realizzata ascoltando le esigenze degli utenti, cercando di individuare risposte immediate alle necessità dei nuovi modelli di organizzazione del lavoro. A questo scopo saranno promossi alcuni incontri di codesign aperto. 

In attesa dell’avvio dei lavori per la riqualificazione e la riconversione degli ex-uffici comunali dei Giardini Margherita, le palazzine in disuso e l’ex gabbia del leone verranno temporaneamente animate per la stagione culturale estiva bolognese. 

La Fondazione Golinelli ha avviato nel novembre 2013 il Trust Eureka. Nel maggio 2014 presenta il Vivaio delle imprese: un progetto per valorizzare i talenti migliori delle ragazze e dei ragazzi avvicinandoli alla cultura imprenditoriale, stimolandone la creatività, accendendone la passione e offrendo loro un’occasione concreta per sfidare se stessi realizzando le proprie idee. Sarà proprio il Vivaio delle imprese a inaugurare la stagione estiva dei Giardini Margherita dal 30 giugno al 9 luglio 2014. Un progetto innovativo grazie a cui 70 ragazzi di 10 scuole della regione si cimenteranno a sviluppare le proprie capacità. Un insieme di attività ed esperimenti di imprenditorialità per accrescere abilità e competenze multidisciplinari necessarie a sviluppare l’attitudine a fare impresa. Il Trust Eureka è uno dei punti di forza che hanno fatto rientrare Bologna all’interno della short list del premio Bloomberg. 

Ad agosto, invece, l'associazione Kilowatt proporrà la sua “Kilowatt Summer” con musica, proiezioni, dj-set e contaminazioni tra arte e natura all'interno dell'inedita location dell'antica gabbia del leone dei Giardini Margherita. Il programma, realizzato in collaborazione con Sfera Cubica, Modernista.org, SentireAscoltare e Tàmer è parte del cartellone di bè – Bologna Estate 2014

 

Documenti scaricabili: