Pillole di movimento 2017

17 Gennaio 2017

Tornano dal 17 gennaio, per il settimo anno consecutivo, nelle Farmacie Comunali del gruppo Admenta Lloyds e Federfarma di Bologna e provincia (Elenco completo) le 22.000 scatole di Pillole di Movimento con i suggerimenti per la salute e i buoni per svolgere gratuitamente un mese di attività presso una delle società che partecipano al progetto.

"Prendersi cura di se stessi - afferma l'assessore alla Sanità Luca Rizzo Nervo - ed abituarsi a trovare il tempo per curarsi in senso pieno è di fondamentale importanza ed è compito anche delle istituzioni promuovere iniziative come queste che vano in questa direzione" e, aggiunge l'assessore allo Sport Matteo Lepore "Progetti come questo avvicinano tutti i cittadini, indipendentemente da età, nazionalità, condizione sociale a migliorare la propria vita rendendo l'attività sportiva veramente accessibile a tutti".

A chi si recherà nelle Farmacie aderenti e chiederà consigli inerenti la salute, verranno fornite le “Pillole” che contengono: 

  • un “bugiardino” (informativa medico-scientifica a cura dell’Azienda Sanitaria) che illustra i benefici del movimento come stile di vita)
  • l'elenco delle società che aderiscono al progetto e delle attività motorie che le stesse mettono a disposizione con un notevole sforzo organizzativo
  • il coupon da consegnare nella palestra, piscina o società sportiva dove la persona sceglierà (previ accordi con le segreterie fino ad esaurimento posti) di frequentare gratuitamente un corso per un mese oppure (grande novità) potrà svolgere sci di fondo o calcio camminato.

I possessori delle scatole (che non risulteranno già soci nell’anno sportivo in corso) avranno a disposizione un mese di attività gratuita (cardiofitness, ginnastiche dolci e
pilates, balli, calcio camminato, sci di fondo ed attività in acqua) fino al 31 Marzo 2017.