In Piazza Maggiore i lavori per le nuove rampe di accesso al Crescentone. In corso anche la riqualificazione di strade e marciapiedi

20 Agosto 2018

Ecco i lavori stradali in corso e in programma a Bologna questa settimana. In caso di maltempo alcuni dei cantieri potrebbero essere ricalendarizzati.

In Piazza Maggiore hanno preso il via i lavori per realizzare due rampe di accesso al Crescentone e abbattere così le barriere architettoniche che impediscono alle persone con disabilità motorie di salire sulla porzione rialzata della piazza. I lavori, che si protrarranno fino al 9 settembre, porteranno alla realizzazione di due rampe semicircolari poste a metà dei lati lunghi del rettangolo di granito. Le rampe riprenderanno i cromatismi del disegno della pavimentazione storica come da progetto approvato dalla Soprintendenza.

In via Mattei sono cominciati i lavori di riqualificazione di strade e marciapiedi che si protrarranno fino al 18 novembre.

In via Andrea Costa sono iniziati i lavori di ripristino della pavimentazione stradale che comportano, fino al 24 agosto, la necessità di restringimento della carreggiata, rendendo necessaria l'istituzione di un senso unico di marcia con direzione verso il centro (da via Valeriani verso viale Vicini) e il divieto di sosta con rimozione coatta dalle 0 alle 24.

In viale Quirico Filopanti lavori per la sostituzione di un palo filoviario e la rimozione di altri tre pali non più utilizzati e per la sostituzione dei pali semaforici, comportano il restringimento di carreggiata con limite di velocità a 30 km/h e il divieto di sorpasso.

In via Toscana i lavori per il rifacimento della pavimentazione a tratti tra via Camaldoli e il confine comunale si protrarranno fino al 24 agosto e comporteranno fino a quella data il restringimento della carreggiata.

In via Larga resta chiuso al transito veicolare fino al 24 agosto il corsello di servizio in corrispondenza del civico 35/A per lavori di pronto intervento Hera dovuti alla rottura di una condotta idrica.

In via Irnerio, prosegue fino al 31 ottobre la chiusura del corsello posto tra la banchina di fermata in prossimità di piazza di Porta San Donato e il portico del civico 57, per il cantiere in corso al civico 53, che sta effettuando i lavori di demolizione e successiva ricostruzione di un fabbricato.

Via Giuseppe Dozza è interessata dai lavori di risanamento conservativo del ponte sul torrente Savena con restringimento della carreggiata in corrispondenza del ponte che rendono necessaria istituzione del senso unico di circolazione dal Ponte Savena a via Cracovia che resterà in vigore fino al 14 settembre prossimo.

Via Zaccherini Alvisi al civico 2, vicino all'incrocio con via Massarenti, è interessata fino al 2 gennaio 2019, da un cantiere edile di ristrutturazione di un edificio, con restringimento della carreggiata e divieto di sosta sul lato opposto della strada per mantenere il doppio senso di marcia.

Su via de' Carracci, nel tratto da via Zanardi al civico 69, compreso il marciapiede su entrambi i lati, restringimenti di carreggiata e istituzione di senso unico con transito alternato, fino al 30 settembre, per lavori di realizzazione di una nuova pista ciclabile e lavori di riqualificazione della sede stradale.

Viale Sandro Pertini è oggetto di restringimento di entrambe le carreggiate da tre a due corsie di marcia, nel tratto del ponte sul fiume Reno, per lavori di adeguamento e manutenzione del ponte, fino al 31 ottobre.

Proseguono i lavori di riqualificazione stradale e manutenzione straordinaria della segnaletica nel tratto di via Stalingrado compreso tra via Donato Creti e via Sebastiano Serlio, con possibili restringimenti della carreggiata stradale nel tratto interessato e deviazione della viabilità ciclabile e pedonale. I lavori, che dovrebbero concludersi entro il 7 settembre (condizioni climatiche permettendo), fanno parte di un progetto che prevede complessivamente 55 interventi per un investimento di circa 640 mila euro e rispondono all'esigenza di migliorare le condizioni di sicurezza dell'incrocio semaforico con le vie Serlio e del Lavoro, un punto molto congestionato e a elevata incidentalità, e dare una maggiore accessibilità alla zona di via Mascherino.

Su via Santo Stefano, lavori di ripristino della pavimentazione in cubetti di porfido, nel tratto da via Dante a via Guerrazzi, fino al 31 agosto.

Largo Trombetti e via Belmeloro saranno chiuse per lavori di sostituzione condotte del teleriscaldamento, in diverse tratte, fino al 7 settembre: prima Largo Trombetti da via Acri a via San Sigismondo, e sarà possibile raggiungere il tratto successivo percorrendo via dei Bibiena e via San Sigismondo a senso unico alternato; per gestire il senso unico alternato su via dei Bibiena verrà installato un semaforo di cantiere. Successivamente chiuderà via Belmeloro, da via Selmi a via Acri, e sarà possibile raggiungere largo Trombetti accedendo da via Petroni e percorrendo via Acri dove verrà invertito il senso di marcia con istituzione del senso unico verso Largo Trombetti. Infine chiuderà via Selmi all'incrocio con via Belmeloro con accesso e uscita dei residenti di via Selmi da via San Giacomo e, per i residenti nelle vie Belmeloro e Andreatta dal lato viale Filopanti.

Ancora in corso, fino al 31 agosto, i lavori di ripristino di una frana stradale su proprietà privata di fronte al civico 62 di via di Casaglia.

Via Pasubio ancora interessata da lavori di rifacimento di marciapiedi e rete fognaria per la raccolta delle acque meteoriche, nel tratto tra via Timavo e via Piave, con restringimento di carreggiata e divieto di sosta fino al 24 agosto.

Via della Salute all'altezza del Terminal Aviazione Generale Bologna (TAG) chiuderà fino al 25 agosto per la realizzazione di nuova viabilità con successiva soppressione del passaggio a livello.

In viale Berti Pichat restringimento della carreggiata esterna in prossimità del civico 4/2 per lavori di scavo per un nuovo allaccio del teleriscaldamento fino al 31 agosto.

Il marciapiede di via Saragozza lato sud, dall'intersezione con Piazza di Porta Saragozza all'intersezione con via di San Luca, subirà un restringimento di carreggiata per lavori del Comune di Bologna per la riqualificazione e messa in sicurezza dei percorsi pedonali fino al 24 agosto.

Infine in via Murri inizieranno venerdì 24 agosto e termineranno lunedì 27 agosto i lavori per il rifacimento della pavimentazione a tratti tra le vie Siepelunga e Dagnini, con restringimenti della carreggiata.