Piano neve 2013-2014

15 Novembre 2013

Al via il 15 novembre e fino al 15 aprile il Piano neve 2013/2014. In questo periodo tutti i veicoli a motore, esclusi i ciclomotori a due ruote, i quadricicli leggeri e i motocicli, che transitano sulla rete viaria di competenza del Comune di Bologna devono essere muniti di pneumatici invernali, ovvero devono avere catene a bordo o altri mezzi antisdrucciolevoli idonei alla marcia su neve e ghiaccio. Come indicato dalla direttiva del Ministero dei Trasporti, i ciclomotori a due ruote, i quadricicli leggeri e i motocicli possono circolare solo in assenza di neve o ghiaccio sulla strada e di fenomeni nevosi in atto.

Le strade provinciali con obbligo catene o pneumatici da neve

In caso di mancanza di pneumatici invernali o di catene a bordo, previste sanzioni che ammontano a euro 41 nel centro abitato e euro 84 fuori dal centro abitato.

Per la pulizia delle strade, verrà data la precedenza alle arterie principali, per rendere possibile innanzitutto il passaggio dei mezzi pubblici per poi procedere con la viabilità secondaria, valutando di volta in volta, le priorità. Gli spazzaneve a disposizione sono 196 e i mezzi spargisale 37. Circa 4.500 invece le tonnellate di sale prenotate come scorta.

L’Amministrazione ha predisposto 28 punti presso le sedi di Quartiere o presso edifici pubblici in cui i cittadini posso ritirare il sale antighiaccio per trattare i marciapiedi di loro pertinenza. Lo sgombero della neve dai marciapiedi antistanti le proprietà private è a carico dei proprietari come da Regolamento di Polizia Urbana.

Punti di distribuzione del sale
Punti di distribuzione del sale sfuso

In allegato l'ordinanza e il volantino "Piano neve 2013-2014".