Patologie oncologiche: un "astuccio" per conoscere diritti e doveri

8 Settembre 2016

Avere dei punti di riferimento nelle situazioni più difficili è di fondamentale importanza. Con questo spirito nasce l'opuscolo divulgativo su tutto ciò che è importante sapere per le lavoratrici e i lavoratori affetti da patologie oncologiche e le loro famiglie. Un vero e proprio "astuccio" che si propone di fornire informazioni utili sui propri diritti e doveri per affrontare un delicato e faticoso momento nella vita lavorativa e familiare. 

"Un'iniziativa - afferma l'assessore alle Pari opportunità Susanna Zaccaria - che aiuta chi si trova in difficoltà ad avere un canale preferenzaile di accesso alle informazioni sopratutto in campo normativo, che è un campo in continuo divenire. Uno strumento per provare a vivere meglio e uno strumento che cambia ogni anno e si aggiorna con le ultime novità legislative".

L'opuscolo, che verrà distribuito nei luoghi di cura, nelle aziende ospedaliere, diffuso tramite i sindacati sui luoghi di lavoro e reso naturalmente diponibile online, è un contributo istituzionale e associativo per lo sviluppo ed il miglioramento della consocenza conreta delle norme del nostro Paese, aggiornate dalle novità introdotte dalle riforme del lavoro e dalla legge di stabilità. Cerca di fornire un "utensile" dei diritti e dei doveri che prevede il sistema sanitario, assistenziale e previdenziale.