Papa Francesco a Bologna. I percorsi alternativi per recarsi al Policlinico Sant'Orsola-Malpighi

26 Settembre 2017

I percorsi alternativi per recarsi al Policlinico Sant'Orsola-Malpighi

Il Policlinico Sant'Orsola-Malpighi si trova al centro del percorso interessato dalla visita di Papa Francesco, pertanto sono stati messi a punto i percorsi alternativi da percorrere dall'una di notte di domenica 1 ottobre 2017 fino al tardo pomeriggio della stessa giornata. In questo arco di tempo, in particolare, non sarà possibile accedere da via Massarenti al Pronto Soccorso Ostetrico Ginecologico (via Massarenti 13) e al Pronto Soccorso Pediatrico (via Massarenti 9/2). Inoltre nello stesso periodo temporale non si potrà accedere al Pronto Soccorso Generale da via Albertoni-angolo via Massarenti. Ecco dunque il percorso alternativo per raggiungere i tre Pronto Soccorso: le ambulanze e gli utenti devono accedere o da viale Ercolani 4 (poi occorre seguire le indicazioni all'interno del Policlinico), oppure imboccare via Mazzini, via Primodì e via Albertoni in direzione Massarenti. Per agevolare gli utenti, nella giornata di domenica 1 ottobre verrà sospesa la corsia preferenziale di via Mazzini da via Palagi ai viali in direzione centro e dunque la telecamera a protezione degli accessi rimarrà spenta. In questo modo la via Mazzini si potrà imboccare non solo in direzione periferia ma anche in direzione centro. I punti di accesso alternativi sono più difficilmente raggiungibili da coloro che arrivano dalla zona nord della città, in quanto sarà vietato l'attraversamento di via Massarenti: il consiglio è di imboccare la Tangenziale in direzione San Lazzaro fino all'uscita 11bis dalla quale si può raggiungere la via Emilia Levante e poi si può proseguire su via Mazzini.

Torna alla news principale.