Nido a luglio 2020, dal 6 al 21 aprile aperte le iscrizioni per i bambini già frequentanti

4 Aprile 2020
giochi di legno nei nidi

Dal 6 al 21 aprile è possibile iscriversi ai nidi d'infanzia per il mese di luglio 2020, sebbene l’effettivo svolgimento del servizio sarà subordinato al superamento dell’attuale situazione di emergenza sanitaria e dunque alla riapertura dei nidi. La domanda deve essere presentata esclusivamente in modalità online sul portale Scuole On-Line del Comune di Bologna. 

Le iscrizioni riguardano i soli bambini che già frequentano i nidi d'infanzia comunali (a esclusione dei frequentanti i nidi part-time Il Monello e Zucchero Filato e gli Spazi Bambino Tasso Inventore e Piuinsieme) o che frequentano i posti in convenzione nei servizi privati, cioè i posti per i quali l’ammissione è avvenuta tramite le graduatorie comunali, sono dunque esclusi i frequentanti su posti a tariffe calmierate le cui iscrizioni sono raccolte direttamente dal gestore del nido privato.

È possibile fare richiesta per uno o più dei seguenti periodi: dal 1 al 3 luglio, dal 6 al 10 luglio, dal 13 al 21 luglio. La tariffa per ogni periodo viene così definita: 20% della tariffa mensile per il periodo dal 1 al 3 luglio, 25% della tariffa mensile per il periodo dal 6 al 10 luglio, 30% della tariffa mensile per il periodo dal 13 al 21 luglio. 

Una volta presentata la domanda è possibile modificare i periodi indicati entro il 21 aprile, sempre con modalità online. Dopo la chiusura del bando, l'eventuale rinuncia alla domanda o a singoli periodi dovrà invece essere effettuata entro il 15 maggio 2020, al Quartiere di frequenza.

Considerato il numero minore dei bambini frequentanti in luglio rispetto al periodo di apertura ordinario, nonché la possibilità che vengano programmati dei lavori all'interno di alcune strutture durante il periodo estivo, potrebbe essere necessario procedere con l’accorpamento di alcune sedi. In tal caso verrà data tempestiva comunicazione a tutti gli interessati.

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere agli Uffici Scuola di Quartiere.

Segui gli aggiornamenti sull’emergenza coronavirus su www.comune.bologna.it/coronavirus, sui canali social FacebookTwitterInstagram e su Telegram.