Musica a scuola con Notelementari. Il 26 maggio concerto di raccolta fondi con Fabi, Fresu e Poggipollini

19 Maggio 2017
relatori conferenza stampa notelementari 2017

Bambini, famiglie, nonni, fans e tanti giovani: eccezionalmente insieme nel cortile della Scuola “Cesare Pavese” di via Pavese 15, per assistere al concerto di raccolta fondi Notelementari. Un’esperienza corale ed unica nel suo genere, che si ripete ormai da tre anni e ha permesso la realizzazione di attività creative e musicali gratuite per i bambini delle scuole di Bologna – dai nidi alla primaria – e percorsi di formazione e sensibilizzazione dedicati a genitori, educatori e operatori musicali.

L’edizione 2017 si svolgerà venerdì 26 maggio dalle 20 e vedrà la partecipazione, a titolo assolutamente gratuito, di tanti artisti che hanno risposto all’invito lanciato da Paolo Fresu e Sonia Peana, promotori del progetto insieme ad Arci Bologna e Quartiere Savena. Grazie alla collaborazione con l’Istituto Comprensivo 13 di Bologna, anche quest’anno il parco della Scuola Pavese diventerà il palcoscenico di uno spettacolo a più voci con la partecipazione dei bambini delle Scuole Elementari Pavese e Ferrari e l’intervento di musicisti d’eccezione: Niccolò Fabi, Paolo Fresu, Federico Poggipollini, Sonia Peana, Silvia Testoni, Marco Ghilarducci, Luigi Mosso, Bruno Nataloni, Stefano Nosei, Adriano Cofone.

Notelementari nasce nel 2015 come prosecuzione del progetto Nidi di Note, dedicato all’educazione musicale nei nidi e nelle scuole dell’infanzia di Bologna, nella convinzione che “coltivare l’ascolto, praticare la musica fin dalla prima infanzia significa aiutare il bambino ad abbracciare la musica come compagna per tutta la vita, ad attivare processi di apprendimento che lo porteranno a desiderare di esprimersi musicalmente e a vivere la gioia dell’ascolto di idee musicali ogni volta nuove”.
Seguendo il naturale percorso di crescita del bambino, Notelementari punta a coinvolgere anche i bambini delle scuole elementari, proponendo allo stesso tempo eventi pubblici e occasioni formative per i “grandi”, con l’intento di sottolineare l’importanza dell’apprendimento musicale.

Grazie ai fondi raccolti, dal 2010 sono stati attivati 34 percorsi gratuiti nei nidi e nelle scuole dell’infanzia del Comune di Bologna (con la partecipazione di 650 bambini), 20 percorsi nelle scuole elementari (con 350 bambini coinvolti) e sette Master Class rivolte a educatori, insegnanti e genitori.

Nidi di note propone, inoltre, una molteplicità di attività e laboratori condotti da esperti e professionisti del settore e rivolti a bambini dei nidi, scuole d’infanzia e primarie di Bologna, da svolgere su richiesta durante tutto l’anno in scuole e associazioni. Dal 2017 Nidi di Note ha trovato casa nel Nido Scuola MAST di Bologna con quattro percorsi laboratoriali rivolti ai bambini.

In caso di pioggia il concerto si svolgerà al Circolo Arci San Lazzaro, in via Bellaria 7.

Notelementari ha ricevuto il patrocinio del MIUR - Ministero Istruzione, Università e Ricerca e del Comitato nazionale per l'apprendimento pratico della musica.

Il concerto è realizzato in collaborazione con Collaborare è Bologna e IES - Istituzione Educazione e Scuola "Giovanni Sedioli" del Comune di Bologna; con il sostegno di Unipol Banca.

 

Documenti scaricabili: