Live Arts Week

15 Aprile 2013

Per una settimana Bologna diventa città delle live arts: si apre il 16 aprile la seconda edizione di Live Arts Week, il festival dedicato alle forme d’arte “dal vivo”, in cui l’esperienza dello spettatore è parte integrante dell’opera stessa.

Il festival propone una selezione di produzioni internazionali eterogenee, che mescolano discipline, linguaggi e pubblici differenti, offrendo una visione dell’arte come fatto complesso, ma coeso.  Sede principale sarà il MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna, con iniziative collaterali al Cinema Lumière, al Garage Pincio e al Cassero.

Performance, spettacoli, lectures, concerti e live media sono il nucleo centrale del programma del festival, che si avvale della presenza di personalità di spicco della ricerca artistica contemporanea internazionale. Alle opere dal vivo si affiancheranno installazioni e interventi di natura ambientale, legati alla fruizione dello spazio.

Gianni Peng, nome della prima edizione di Live Arts Week, diventa nel 2013 GİANNY PÄNG, segno dell’evoluzione di un festival che è anche qualcosa di più: un fenomeno, un concetto astratto con una sua identità che cresce e si trasforma di anno in anno.

Da questa edizione è disponibile anche un video channel per chi non potrà seguire il festival a Bologna.

Tutto il programma del festival