Il PaRcoscenico dell'acqua, un nuovo arredo urbano per Villa Angeletti

26 Settembre 2013

Il sipario sul “PaRcoscenico dell'acqua” si alza da venerdì 27 settembre a partire dalle 20.30, quando verrà ufficialmente presentata questa nuova struttura all'interno del Parco di Villa Angeletti: un palco nel parco, un'arena decorata con ceramiche e mosaici, una fontana-scultura, delle panche dalle forme sinuose.

Il "PaRcoscenico dell'acqua" è stato realizzato grazie ad un piccolo gruppo che ha lavorato per un grande progetto: ridare vita al parco che corre lungo il canale Navile. Protagonisti 33 ragazzi con disagio sociale inseriti nel percorso formativo “Idee verdi da condividere”. Accompagnati da esperti artigiani ed educatori, hanno costruito nei mesi scorsi una fontana e una nuova arena con tanto di palco in legno e panche ricoperte di ceramiche e mosaici. Al tempo stesso, hanno imparato un mestiere ed hanno ora l'opportunità di mettere a frutto le competenze acquisite nell'edilizia e nel giardinaggio. 

Il Comune ha messo a disposizione lo spazio e ha dato supporto finanziario, la Provincia ha pensato alla formazione, alcune aziende hanno offerto materiali e professionalità assieme all'impegno dell'associazione Terra Verde e dell'Istituto professionale edile. I ragazzi, con la loro voglia di imparare e il loro lavoro, hanno fatto il resto. 

Per l'inaugurazione - venerdì 27 alle 20.30 - un gruppo di artisti si cimenta in “Elementarena”, una originale conferenza spettacolo, una passeggiata con incontri inattesi, personaggi che raccontano storie legate al progetto. Risate, gesti, musiche tra gli alberi, parole e video per ripercorrere l'impegno e la voglia di migliorare quello che ci circonda. Un augurio per la nuova arena, perché diventi un luogo di condivisione, di arte e di vita.

Lo spettacolo va in replica sabato 28 alle 18.30 (ingresso gratuito), dopo l'incontro dell'associazione Terra Verde con i cittadini previsto per le 17. 

Associazione Terra Verde O.N.L.U.S.

Inaugurazione PaRcoscenico dell'acqua

Documenti scaricabili: