Gli Harlem Globetrotters tornano a Bologna

2 Marzo 2017

Lo show di pallacanestro più divertente al mondo torna anche quest’anno in Italia. Lo storico team degli Harlem Globetrotters, durante il world tour 2017, farà tappa a Bologna il 30 marzo al Paladozza. Una partita d’esibizione dove canestri impossibili, schiacciate acrobatiche e numeri straordinari saranno accompagnati da gag comiche, risate e tanto divertimento. Uno spettacolo dedicato alle famiglie, dai più piccini fino agli adulti, che dal 1950 a oggi ha toccato 122 Paesi e coinvolto milioni di persone.

Ma il modo in cui gli Harlem Globetrotters vivono lo sport va ben oltre la semplice, seppur spettacolare, prestazione sul campo. Attraverso la pallacanestro infatti portao un sorriso e un messaggio di speranza a tutti. Un impegno sociale che li ha visti più volte fare compagnia ai bambini malati negli ospedali, servire pasti nelle mense dei poveri o portare nelle scuole un insegnamento contro il bullismo. Ed è per questo che è nata la collaborazione con l’AIRC - l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro - Comitato Emilia-Romagna. I volontari AIRC quest'anno saranno presenti durante lo spettacolo con un desk per dare informazioni e consigli utili sui corretti stili di vita e sull’importanza della prevenzione.

"Basket e spettacolo, un mix straordinario che gli Harlem Globetrotters portano in giro per il mondo da 90 anni. Uno show che unisce il divertimento allo stupore. Riaverli a Bologna è importante: un'esibizione di questa natura, realizzata a basket city, ha un grandissimo valore non solo per lo spettacolo che offre, ma anche per la storia che gli Harlem Globetrotters rappresentano e per il messaggio di inclusione che portano nel mondo, per un basket senza frontiere né barriere. Sono convinto che i “Globe” porteranno tanti tifosi di basket e curiosi al PalaDozza", commenta l'assessore allo Sport Matteo Lepore.