Giornata mondiale del diabete 2017

6 Novembre 2017

Anche quest'anno, in occasione della Giornata Mondiale del Diabete, in campo tanti volontari: persone con diabete, medici e infermieri che organizzano eventi in oltre 500 città d’Italia. Anche a Bologna grazie al coordinamento dell'ADB Associazione Diabetici Bologna, la cittadinanza sarà chiamata a riflettere su una malattia che oramai, solo in Italia, colpisce oltre 3 milioni di persone e che, negli ultimi trent'anni, ha visto i suoi numeri raddoppiarsi.

Quest'anno un'attenzione particolare sarà rivolta alle donne, le più colpite da questa malattia, alle quali è dedicato proprio martedì 14 novembre Giornata Mondiale del Diabete, un convegno che si svolgerà dalle 17 alle 19 nella sala Marconi di Emilbanca in via Trattati Comunitari Europei 19 (presso il Centro Commerciale Meraville) "Quando il diabete è donna" con i medici diabetologi Adolfo Ciavarella, Gilberto Laffi e Giovanna Santacroce.

Tra le altre iniziative organizzate a Bologna e nell'area metropolitana si segnala, sabato 11 novembre, "Conoscere per un futuro più sano". Dalle 9.30 alle 17,30 all'angolo tra piazza Re Enzo e via Rizzoli sarà allestito un gazebo informativo con medici, dietisti, podologi infermieri e volontari per misurare glicemie ed effettuare test di valutazione del rischio di contrarre il diabete. 

Quest'anno l'ADB ha ricevuto due regali, una poesia composta da Roberto Dall'Olio, per parlare della lotta al diabete e uno scatto di Fiorenzo Gotti, elaborata al computer che, simbolicamente dipinge di blu, il colore della lotta al diabete, uno dei luoghi più rappresentativi della città, la Basilica di San Luca.