Ex scuole Carracci, iniziata la demolizione

10 Aprile 2019
Pinza frammentatrice demolisce ex scuole Carracci

È iniziata la mattina del 10 aprile la demolizione delle ex scuole Carracci in via Felice Battaglia, al quartiere Porto-Saragozza. Le operazioni sono eseguite con una grande pinza meccanica frantumatrice, al quale si affianca un “cannone” ad acqua, che bagnando la struttura limita al minimo la produzione di polvere.

Nella giornata del 10 aprile si demolirà la zona spogliatoi della palestra e si aprirà così un varco nella struttura principale della scuola che consentirà di svuotare completamente il plesso da tutti i materiali residui presenti al suo interno, prima di procedere alla demolizione totale.

Le operazioni di demolizione continueranno per i prossimi due mesi, con la massima perizia e attenzione nei confronti degli edifici e dei servizi confinanti. A tal proposito sulla recinzione esterna del vicino nido Gaia è stata posata una rete antipolvere come ulteriore protezione.

Prosegue intanto l’iter per la costruzione della nuova scuola. Si sta concludendo il concorso di progettazione e a maggio, in un incontro pubblico in Quartiere, verrà presentato ed illustrato il progetto vincitore, insieme ai quattro migliori progetti selezionati.

"Oggi è una bella giornata, l’intervento era atteso da tempo – commenta l’assessore ai Lavori Pubblici, Virginia Gieri - Avevamo preso un impegno con i cittadini, di lavorare sulla demolizione, ma anche sulla ricostruzione della nuova scuola. Siamo in linea con i tempi che ci eravamo dati, la gara di progettazione si sta completando e a maggio organizzeremo un incontro pubblico nella sede del Quartiere, con il Presidente Cipriani, per definire insieme ai cittadini le tappe ed i contenuti del percorso della progettazione esecutiva della nuova scuola".

Il progetto esecutivo, già inserito nel programma lavori pubblici, verrà approvato nel prossimo autunno e la gara di appalto per la costruzione della scuola sarà bandita entro il 2019.