Energia nei colli 2013

6 Giugno 2013

La smArt hill mette le ali al PAES con la terza edizione della rassegna a Cà Shin.

Una passeggiata da Bologna a Parco Cavaioni, la visita guidata a Cà Shin, modello realizzato di bioedilizia, e una conversazione con Norbert Lantschner per scoprire che noi siamo il cambiamento. Così Energia nei colli 2013 ospita il 7 giugno la seconda giornata per fare il punto sul PAES - Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile, il documento che impegna Comune, attori pubblici e privati e cittadinanza a ridurre le emissioni di CO2 del territorio di almeno il 20% entro il 2020.

Il programma di Energia nei colli prevede una settimana di concerti, spettacoli, laboratori e incontri sui temi ambientali che faranno brillare di nuova energia Parco Cavaioni.

“Questa iniziativa racconta anche un modo di vivere la città straordinario, offrendo opportunità e itinerari nella natura a due passi dal centro urbano”, nelle parole dell'assessore al Marketing urbano Matteo Lepore.

L'edizione 2013 punta sul coinvolgimento di giovani e scuole: l'Accademia di Belle Arti realizzerà delle installazioni site specific nel parco e, il 9 giugno, un tavolo da pic nic lungo 50 metri illuminato a lanterne solari ospiterà la festa delle scuole organizzata con il quartiere Santo Stefano e gli studenti del Galvani. Perché il cambiamento inizia dall'educazione ambientale.