Due nuovi spazi per giovani e famiglie al Dopolavoro Ferroviario di via Serlio

23 Marzo 2018

Al Dopolavoro Ferroviario di via Serlio 25/2 a Bologna, tra il ponte di Mascarella e la Bolognina, baumhaus network e Kinotto Bar hanno inaugurato un nuovo spazio dedicato alla cultura, alla vita popolare, alle famiglie e ai giovani. L'apertura di questo spazio è il frutto di un percorso iniziato a maggio del 2017 e che ha impegnato baumhaus network (Associazione Map) ed Express Srl (attivata dai soci di Locomotiv Club) con il supporto del Comune di Bologna e del Quartiere Navile nella fase di condivisione con l'associazione DLF per la gestione e l'affitto della struttura. Il progetto inoltre è stato tra i vincitori del bando Bologna Made attraverso il quale il Comune di Bologna ha messo a disposizione 480.000 euro per iniziative di valorizzazione di attività economiche di prossimità, luoghi e itinerari della città di Bologna in chiave turistico-culturale, artigianale e commerciale.

Nasce dunque un nuovo centro culturale polifunzionale aperto a tutti con attività sui due piani dello spazio all'interno del Dopolavoro. La riqualificazione permetterà di potenziare le capacità del parco con l'obiettivo di raggiungere nuovi e differenti pubblici, valorizzando la sua posizione strategica e sviluppando un impatto positivo su tutte le attività del vicinato. L'offerta culturale e formativa sarà accompagnata da attività rivolte alla comunità per permettere a tutti gli abitanti del quartiere, in particolare ai giovani, di frequentare e vivere il parco, appropriandosi di spazi di cultura, di svago e di apprendimento.