Domotica ed energie rinnovabili, premiato il recupero della Sala Urbana

21 Aprile 2015
Premiato il recupero della Sala Urbana

Il nuovo sistema di illuminazione e finestre della Sala Urbana di Palazzo d'Accursio, installato durante il recente intervento di restauro, ha ricevuto la menzione speciale del Premio Domotica 2014, iniziativa giunta alla sua quinta edizione e che promuove lo sviluppo di soluzione tecnologiche per il risparmio energetico.

La Sala Urbana, situata al 2° piano del Palazzo d’Accursio, fu fatta costruire dal Legato Pontificio Bernardino Spada nel 1630 in onore di Urbano VIII. L'inaccessibilità delle finestre, dovuta all'altezza della sala, e il particolare microclima interno hanno contribuito alla scelta progettuale di installare finestre motorizzate e controllate da un sistema domotico realizzato con tecnologia Konnex che permette di attuare aperture automatiche degli infissi in funzione sia delle condizioni ambientali, rilevate grazie alla stazione meteo installata appositamente nel cortile esterno, sia secondo richieste specifiche determinate dall’uso degli spazi.

Esigenza primaria dell'intervento è stata la conservazione dello strato pittorico risalente al 1750 che pervade tutte le pareti. Gli interventi di manutenzione straordinaria hanno inoltre portato al rifacimento del coperto isolato con una soluzione di tetto ventilato e alla sostituzione delle finestre con nuovi telai e vetri stratificati ad alte prestazioni sotto il profilo termico.

Premio Domotica 2014