Via di Sabbiuno riapre al transito dei veicoli

20 Dicembre 2014

Via di Sabbiuno riapre al passaggio dei veicoli. È terminato il cantiere di ripristino della strada che era franata a causa delle abbondanti piogge di fine gennaio scorso, ed ora veicoli privati e trasporto pubblico possono tornare a percorrerla in tutta sicurezza.

I lavori hanno interessato oltre alle opere strettamente necessarie per il rifacimento della strada - 218 pali di lunghezze variabili tra 6,50 ed 11,40 metri - anche il ripristino e potenziamento della rete di drenaggio e raccolta acque meteoriche. Il cantiere è partito il 23 maggio scorso ed ha visto un investimento di 1,25 milioni di euro da parte del Comune di Bologna.

Contestualmente a queste opere, nello stesso periodo, si è intervenuti per il ripristino delle due frane minori avvenute precedentemente a valle del civico 2 di via di Sabbiuno. Questi lavori hanno impegnato il Comune per circa 240.000 euro e hanno previsto l’esecuzione di due file di pali trivellati a bordo strada, in modo da sostener e la massicciata stradale. 

Documenti scaricabili: