Come la questione femminile ha cambiato il diritto e la politica. 8 marzo giornata di studio

6 Marzo 2016
immagine storica di Palazzo d'Accursio con manifesti elettorali

Nell'ambito delle iniziative per il 70° anniversario delle elezioni amministrative a suffragio universale diretto, martedì 8 marzo nella Sala Armi, Dipartimento di Scienze giuridiche - Università di Bologna (via Zamboni 22), si tiene la giornata di studio organizzata dalla Scuola di Giurisprudenza - Dipartimento di Scienze Giuridiche e dalla Fondazione di ricerca Istituto Carlo Cattaneo. 

I Sessione - ore 9.30-13
Come la ricerca della parità ha cambiato i paradigmi del diritto

Presiede Andrea Morrone (Università di Bologna)

Intervengono
Rappresentanza politica: una difficile affermazione dell’equilibrio di genere nel diritto e nella politica, Diletta Tega (Università di Bologna)
Discussant Stefano Ceccanti (Università di Roma La Sapienza)
Evoluzione e tendenze nelle relazioni familiari, Luigi Balestra (Università di Bologna)
Discussant Susanna Mancini (Università di Bologna)
Statuto giuridico del corpo, Carla Faralli (Università di Bologna)
Discussant Stefano Canestrari (Università di Bologna)
Conciliazione vita-lavoro: libertà di scelta e tutela effettiva della persona, Patrizia Tullini (Università di Bologna)
Discussant Fabrizia Covino (Università di Roma La Sapienza)
Conclusioni: Licia Califano (Garante per la protezione dei dati personali, Università di Urbino)

II Sessione - ore 14.30-17.30
La partecipazione politica delle donne in Italia dal dopoguerra a oggi

Presiede: Piergiorgio Corbetta
Il divario uomini-donne nella partecipazione elettorale dal 1948 al 2013, Dario Tuorto (Università di Bologna)
Discussants Francesca Zajczyk (Università di Milano-Bicocca) e Assunta Sarlo (giornalista)
Quando le “quote rosa” non bastano: genere dei candidati e voto di preferenza, Rinaldo Vignati (Istituto Cattaneo)
Discussant Roberto Biorcio (Università di Milano-Bicocca)
Stereotipi di genere e politica: perché le donne partecipano alla politica meno degli uomini?, Nicoletta Cavazza (Università di Modena e Reggio Emilia) e Maria Giuseppina Pacilli (Università di Perugia)
Discussant Silvia Moscatelli (Università di Bologna)
La rappresentanza femminile: un’analisi delle donne candidate alle elezioni politiche dal 1976 al 2013, Andrea Pedrazzani (Università di Bologna) e Luca Pinto (Scuola Normale Superiore di Pisa)
Discussant Daniela Giannetti (Università di Bologna)
Conclusioni: Arturo Parisi

 

Documenti scaricabili: