Carta dei diritti dei cittadini nei rapporti con il notaio

16 Luglio 2015

Vuoi comprare una casa e chiedere un mutuo ad una banca? Vuoi donare la tua casa ad uno dei tuoi figli? Vuoi costituire una società o fare on testamento inoppugnabile? Da oggi c'è la  Carta dei Diritti del cittadino nei rapporti con il notaio, un progetto realizzato al Consiglio nazionale del Notariato in collaborazione con 10 diverse Associazioni di Consumatori per rendere trasparente e facilmente accessibile l'operato del notaio, ma anche e soprattutto per informare il cittadino dei suoi diritti a garanzia e tutela dei suoi beni. 

La Carta che ha valenza nazionale sarà disponibile online e sottoforma di brochure e poster in tutti gli studi notarili e nelle sedi sedi delle associazioni dei consumatori, inoltre grazie alla collaborazione con il Comune di Bologna  il materiale informativo sarà distribuito alla rete degli URP cittadini.

L'assessore alla Legalità, Giovani e Servizi Demografici, Nadia Monti ha commentato: " partecipiamo con convinzione a questa iniziativa che vede Comune di Bologna e il Notariato uniti per migliorare la consapevolezza dei cittadini riguardo ai loro diritti nei rapporti con la figura del notaio. Una collaborazione, quella con il Notariato che già attiva da tempo e che ha portato nel corso degli ultimi anni al conseguimento di risultati fondamentali nell'ottica dell'informatizazione e della semplificazione amministrativa"  

Documenti scaricabili: