"Carmina Burana" diretto da Roberto Polastri inaugura domenica il luglio musicale sul Palco di Piazza Verdi

29 Giugno 2018

È con i Carmina Burana, celebre capolavoro novecentesco di Carl Orff, ispirato a una raccolta di canti medievali goliardici, che apre, domenica 1° luglio alle 21.30, il grande luglio musicale di Bologna Estate 2018: sei appuntamenti gratuiti sul Palco di Piazza Verdi, un'esperienza culturale di alto valore e di grande intrattenimento, dedicata a chi resta a Bologna e ai numerosi turisti in visita, per condividere le sere d'estate in una delle piazze più belle della città.

L' emozionante cantata scenica del compositore tedesco, proposta nella versione per solisti, coro, coro di voci bianche, pianoforti e percussioni, sarà interpretata domenica dal soprano Chiara Notarnicola, dal tenore Manuel Amati e dal baritono Maurizio Leoni, mentre sul podio, a dirigere i Solisti dell'Orchestra del Teatro Comunale, salirà Roberto Polastri.

Sabato 7 luglio sarà invece protagonista del palco e della piazza la voce di Tosca Donati, una delle migliori interpreti italiane del teatro canzone, che si esibirà con il suo ensemble acustico, mentre 
due sono gli appuntamenti con la compagnia Artemis Danza e Monica Casadei, che presenta interessanti rivisitazioni in chiave coreografica di "Il Barbiere di Siviglia" di Gioachino Rossini venerdì 20 e de "La traviata" di Giuseppe Verdi, domenica 29 luglio.

Sabato 21ritorna sul Palco di Piazza Verdi  l'Orchestra del Teatro Comunale, diretta da Frédéric Chaslin, per presentare la Sesta Sinfonia di Ludwig van Beethoven, la Sinfonia n. 40 in sol minore K 550 di Wolfgang Amadeus Mozart e tre brani da "Monte Cristo" di Chaslin, con protagonisti nei ruoli solisti i talenti della Scuola dell'Opera del Comunale.

Tutta da ridere la serata conclusiva di martedì 24, con Paolo Cevoli che, affiancato da un quartetto di sassofoni, porta in scena "Rossini Compilation", un esilarante spettacolo che reinterpreta in chiave comica vicende e capolavori rossiniani, nell'ambito del 150° anniversario della morte del grande compositore pesarese.

Le serate sul palco di Piazza Verdi sono inserite nell'ambito di "LYRICO - voce, corpo, espressione", la rassegna che il Teatro Comunale, sempre nell'ambito di Bologna Estate 2018 dedica alle diverse forme dei linguaggi dell’arte, e che fino al 31 luglio si snoderà in un ricco programma di appuntamenti tra Piazza verdi, Sala Bibiena, Foyer Rossini e Terrazza del Teatro.