Cantieri stradali estivi: si comincia con Piazza Malpighi, Indipendenza-XX Settembre e Zanardi

10 Giugno 2017

Con la fine delle scuole e l'arrivo dell'estate partono i cantieri della manutenzione delle strade in città. I primi lavori in programma cominceranno la settimana prossima e riguardano Piazza Malpighi, la parte finale di via Indipendenza all'altezza di Piazza XX Settembre, via Zanardi e la parte di marciapiede di viale Aldini in corrispondenza del mercatino rionale che inizia da Porta D'Azeglio. 

In partenza già da lunedì 12 giugno il cantiere che riguarda la carreggiata interna di viale Aldini, da Porta D'Azeglio e lungo l'estensione del mercato rionale: prevista la risagomatura del marciapiede, per circa 80 metri, con la creazione di un'area di sosta longitudinale al viale. Ci sarà posto per un pullman turistico e per una decina di posti auto a disco orario.

In Piazza Malpighi da martedì 13 giugno fino alla fine del mese, sulla carreggiata compresa tra Piazza San Francesco e via Ugo Bassi, sarà eseguito il rifacimento della pavimentazione stradale, del marciapiede lato est e dell'area in cubetti di porfido del lato ovest. Si tratta della parte di lavori ancora da eseguire relativi al progetto di valorizzazione dei percorsi museali e di riqualificazione dello spazio urbano dell'area tra Piazza Malpighi e Piazza San Francesco. Nel periodo dal 13 al 30 giugno sarà istituito il senso unico di circolazione in Piazza Malpighi nel tratto che va dall'intersezione con via Portanova all'intersezione con via Ugo Bassi, in direzione via Marconi. Cliccando qui si possono consultare le deviazioni temporanee delle linee di bus Tper. Cliccando qui si può leggere invece l'ordinanza.

Martedì 13 giugno comincerà anche il cantiere nella parte finale di via Indipendenza, sulla carreggiata stradale compresa tra viale Pietramellara e la Scalinata del Pincio, all'altezza di Piazza XX Settembre. Si tratta di lavori per sistemare la pavimentazione stradale e di ampliamento della fermata bus in direzione centro, eventualmente intervenendo anche sulla rete della raccolta delle acque meteoriche. Il cantiere, della durata di due mesi, si svolgerà in più fasi e comporterà il restringimento della carreggiata stradale con il mantenimento di una corsia per ogni senso di marcia. Qui l'ordinanza.

Infine il 13 giugno cominciano in via Zanardi, da via Bovi Campeggi al sottopasso ferroviario, i lavori di spostamento della fognatura con restringimento della carreggiata stradale.