Bonus teleriscaldamento

5 Ottobre 2015

Buone notizie per le famiglie che vivono in appartamenti con teleriscaldamento. Anche quest'anno è stato pubblicato il bando che, grazie ad una convenzione tra Hera e Comune di Bologna, permetterà di usufruire di sconti sulla bolletta.

Il bonus può essere richiesto al Settore Servizi per l'abitare del Comune di Bologna fino al 31 dicembre 2015 da tutti i clienti domestici che utilizzano il teleriscaldamento con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale, se in possesso di un ISEE non superiore a 7.500 euro, o non superiore a 20.000 euro per le famiglie numerose (con più di 4 figli a carico fiscale). La raccolta e istruttoria delle domande relative a clienti indiretti assegnatari di alloggi pubblici nei condomini gestiti da Acer Bologna è effettuata, cumulativamente, dall’ente gestore degli alloggi.

Il bonus vale per l’anno 2015 e non è retroattivo. La compensazione sarà erogata:

  • per i clienti diretti mediante compensazione sulla spesa sulle bollette che saranno inviate a partire da marzo 2016, in un'unica soluzione;
  • per i clienti indiretti  – non condomini - mediante versamento da parte di Hera del contributo all’amministrazione che ha presentato le istanze in nome e per conto dei clienti stessi;
  • per i clienti indiretti che hanno presentato domanda singolarmente, mediante rimborso all’amministratore del condominio (o ACER), che provvederà a trasferire l’importo al beneficiario.