A Bologna gli OFF di Open Design Italia

14 Novembre 2013

"Studi aperti", gli OFF di Open Design Italia, la manifestazione dedicata a tutti i creativi, arrivano a Bologna il 15 e il 16 novembre. 

Anche quest’anno il Comune di Bologna è presente con un proprio stand a Open Design Italia che si svolgerà dal 22 al 24 novembre al Terminal San Basilio di Venezia, ospitando i 2 vincitori del bando Incredibol! 2013 e le 6 realtà del progetto Co-working@ABABO.

La manifestazione, oramai alla sua quarta edizione, si conferma come un importante trampolino di lancio per i designer emergenti, e, da quest'anno, con una spiccata proponsione all'internazionalizzazione. Ed è in questo contesto che nasce l'OFF, "Studi aperti", aperitivi itineranti negli studi di architetti, designer e grafici per un evento tutto da vivere che coinvolgerà 7 città nel territorio emiliano romagnolo e veneto.
Molto più di una mostra mercato sull’autoproduzione, piuttosto luogo d’incontro dove potersi confrontare e crescere professionalmente grazie all’interazione non solo con gli attori della filiera quali progettisti, imprenditori, artigiani e distributori ma anche con le istituzioni, le scuole e il grande pubblico in modo da avere una visione a 360° dell’autoproduzione e delle nuove filiere produttive.

Venerdì 15, dalle 18.30 gli studi di architettura, design e grafica che aderiscono all’iniziativa realizzeranno esposizioni speciali legate al tema dell’autoproduzione, godibili in un’atmosfera di convivialità.
Diversi creativi Incredibol! hanno proposto la loro candidatura a Ribalta Design, la serata in cui i designer potranno presentare al grande pubblico un flash del proprio lavoro in 20 immagini, con una successione di 15 secondi l'una, per un massimo di 5 minuti. Ribalta Design si svolgerà il 16 novembre dalle ore 18, ai Portici Hotel (via Indipendenza 69).

L’ingresso alla manifestazione così come la partecipazione a tutte le attività del programma è gratuito.

 

Documenti scaricabili: