Bologna città del libro per ragazzi

25 Marzo 2014

Dal 24 al 27 marzo Bologna ospita La Fiera internazionale del libro per ragazzi - Bologna children's book fair,  un appuntamento ormai imprescindibile  per gli operatori e i professionisti dell'editoria mondiale, che ospiterà quest'anno 1200 editori da 74 diversi paesi del mondo.  Questa fiera così importante e attesa quest'anno si colora di alcune importanti novità: già dal 22 marzo si apre la prima edizione della "Settimana del libro e della cultura per ragazzi- Non ditelo ai grandi", una grande libreria allestita per l'occasione all'interno del Padiglione 33 della Fiera e aperta, non solo agli operatori di settore,  ma al pubblico di giovani lettori, famiglie, educatori, con una ricco programma di incontri, laboratori, iniziative culturali e ovviamente tutte le novità dell'editoria internazionale; poi, quest'anno, dopo le celebrazione del 50° anniversario della Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi del 2013, il Comune di Bologna e BolognaFiere hanno voluto firmare un protocollo d'intesa che definisce l'impegno congiunto a collaborare per fare emergere il lavoro  costante delle istituzioni culturali pubbliche e private, delle associazioni e degli operatori del territorio  che con continuità si occupano di bambini, ragazzi, educazione, promozione della lettura e dell'educazione visiva. 

Un'intesa, questa, volta a fare sistema, ad aggevolare il più possibile il lavoro di tutti coloro che in occasione della Fiera del Libro per Ragazzi, ogni anno arricchiscono questo periodo  con mostre, laboratori,  letture guidate e incontri con gli autori, pensati apposta per offrire a bambini, genitori, famiglie e a tutti gli interessati preziose occasioni di scambio, incontro, conoscenza e divertimento.

Un programma che da ora chiameremo "Bologna città del libro per ragazzi" e che quest'anno  propone imperdibili mostre allestite negli spazi culturali più importanti della città, un ricco programma di incontri organizzato in collaborazione con  AIE - Associazione Italiana Editori, e molte iniziative proposte dai tanti operatori culturali che nei diversi ambiti si occupano di letteratura, promozione alla lettura, illustrazione,  grafica, design...Insomma "Bologna città del libro per ragazzi" è un gran bel programma, frutto di sinergie e di collaborazioni, è la festa che fa emergere le eccellenze della città. Fateci un giro!