70 anni di voto amministrativo a suffragio universale

21 Marzo 2016

Mercoledì 23 marzo si è celebrato il Settantesimo anniversario del primo voto amministrativo a suffragio  universale. La democrazia comunale ha ricordato, con una seduta solenne del Consiglio comunale, i settantanni dal diritto di voto delle donne e degli uomini di Bologna, dopo il ventennio fascista, la guerra e la lotta di Liberazione. Il 24 marzo 1946, Bologna è stata la prima delle grandi città ad allargare la partecipazione alle donne al voto amministrativo.  Le prime donne a partecipare al Consiglio comunale, invece, erano già state nominate nel Consiglio comunale consultivo, designato dal Comitato di Liberazione dell'Anpi Emilia – Romagna il 19 dicembre 1945 per affiancare la Giunta del Sindaco Dozza.

Programma della giornata.
ore 10,30, in sala Rossa. Incontro del Sindaco Virginio Merola e della presidente del Consiglio comunale, Simona Lembi, con una delegazione di studenti e studentesse del Liceo Laura Bassi e dell'Istituto Keynes, per l'illustrazione del progetto di ricerca "70 anni dal voto, 70 anni di voto", coordinato da CIF e UDI. Dopo la presentazione degli elaborati di ricerca, gli studenti hanno partecipato alla seduta solenne del Consiglio comunale.

Alle 11, in sala del Consiglio, seduta solenne del Consiglio comunale dedicata al settantesimo anniversario del primo voto amministrativo a suffragio universale. 
La seduta si è aperta con un intervento della presidente Lembi per ricordare gli attentati di Bruxelles, a seguito del quale l'aula di Consiglio ha osservato un minuto di silenzio in ricordo delle vittime. 
La presidente Simona Lembi è quindi intervenuta sul Settantesimo anniversario del primo voto amministrativo a suffragio  universale. Al suo iintervento sono seguiti i contributi di Daniele Carella, presidente della Commissione Affari generali e istituzionali; Mariaraffaella Ferri, presidente della Commissione delle Elette; la relazione di Valeria Fedeli, Vice Presidente del Senato della Repubblica e le conclusioni di Virginio Merola, Sindaco di Bologna.

Hanno partecipato gli Amministratori eletti dal 1946 ad oggi e in aula era presente anche la signora Silvana Burnelli che per la prima volta si recò al voto il 24 marzo 1946.

Martedì 21 marzo, alle 15, nella Manica Lunga di palazzo d'Accursio è stata inaugurata la mostra "Bologna in miniatura" alla presenza della presidente del Consiglio Simona Lembi.

In occasione dell'anniversario, il Comune di Bologna ha istituito un Comitato per le celebrazioni con la partecipazione di un'ampia rappresentanza di istituzioni cittadine pubbliche e private, coordinate dalla Presidente del Consiglio comunale, Simona Lembi. Numerose sono state le iniziative organizzate negli ultimi mesi.

Documenti scaricabili: