Un aiuto per il cv in inglese

Come scrivere un buon cv in inglese.
Far conoscere e valorizzare le proprie competenze può risultare particolarmente difficile in un contesto nuovo come è quello della ricerca di un lavoro all'estero.

Un curriculum vitae chiaro e sintetico, in cui si evidenziano le precedenti esperienze e mansioni, accompagnato da una lettera di presentazione (cover letter) che spieghi in maniera convincente le motivazioni della candidatura sono due strumenti essenziali per catturare l'attenzione dei selezionatori.
Non basta però limitarsi ad una semplice traduzione dall'italiano, bisogna tener conto di una serie di regole e consigli che possano rendere la vostra presentazione efficace.

Sul sito del National Career Service, l'agenzia nazionale per il lavoro del Regno Unito, vengono forniti consigli su come scrivere un CV e informazioni sulle sue diverse sezioni, oltre che un approfondimento dedicato alla lettera di presentazione.

Il sito Europass consente di creare il proprio curriculum vitae in formato europeo in tutte le lingue.

Altri consigli utili su:

Cliclavoro, portale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

CV in inglese, blog tematico

Worldbridge, agenzia specializzata in servizi linguistici

Ultimo aggiornamento: lunedì 28 agosto 2017