Valorizzazione territoriale e commerciale: Piazza Verdi


Dove Quartiere: San Vitale
Stato di avanzamento lavori ultimati

Tempi
inizio lavori: 18 agosto 2014
fine lavori: 30 aprile 2015

GALLERIA FOTOGRAFICA

porta entrata bagno

porta entrata bagno



Valorizzazione territoriale e commerciale: Piazza Verdi
Valorizzazione territoriale e commerciale: Piazza Verdi
Valorizzazione territoriale e commerciale: Piazza Verdi
Valorizzazione territoriale e commerciale: Piazza Verdi
Valorizzazione territoriale e commerciale: Piazza Verdi
Valorizzazione territoriale e commerciale: Piazza Verdi
Valorizzazione territoriale e commerciale: Piazza Verdi

L’Università degli Studi di Bologna ha concesso in uso gratuito al Comune di Bologna i locali esistenti sotto il portico in angolo tra Piazza Verdi n. 3 e Via de’ Bibbiena, nell’ambito delle iniziative comuni tese alla valorizzazione della zona universitaria; in particolare l’Amministrazione comunale ha realizzato in questi locali servizi igienici pubblici.

Per la realizzazione del progetto si è provveduto alla demolizione di parte del tramezzo interno e degli attuali rivestimenti del bagno, alla creazione di nuove pareti di cartongesso, alla creazione parziale di un controsoffitto per la distribuzione dei canali per il ricambio d’aria e parte del nuovo impianto elettrico e al rifacimento di tutti gli impianti tecnologici.
Per riscaldare e rinfrescare i locali è stata prevista l’utilizzo di una pompa di calore.
Un piccolo vano per la custodia dei video di sorveglianza della zona é stato isolato da una parete di cartongesso.
Sono stati realizzati tre servizi igienici, uno ad uso maschile, uno ad uso femminile e per portatori di disabilità ed uno ad uso privato per il personale addetto alla gestione.
I pavimenti sono in klinker (tipo cotto) di colore grigio pietra, resistenti all’usura e ai frequenti lavaggi, mentre i rivestimenti murari dei bagni in gres nei colori dell’avorio e arancio. Le pareti sono state tinteggiate di colore chiaro. La rete fognaria utilizzata è quella esistente.

Finanziamento: Euro 64.635,40 (c/entrate correnti e altro)

Ultimo aggiornamento: martedì 19 maggio 2015