Immagini

Zoom-in
  • ortofoto

Ristrutturazione sede del Quartiere Borgo Panigale


Dove Quartiere Borgo Panigale
Stato di avanzamento lavori ultimati
Tempi inizio lavori: 12 maggio 2014 
fine lavori: 29 settembre 2014         

GALLERIA FOTOGRAFICA

cartello di cantiere

cartello di cantiere



Ristrutturazione sede del  Quartiere  Borgo Panigale
Ristrutturazione  sede del  Quartiere  Borgo Panigale
Ristrutturazione sede del  Quartiere  Borgo Panigale
Ristrutturazione sede del  Quartiere  Borgo Panigale
Ristrutturazione sede del  Quartiere  Borgo Panigale
Ristrutturazione sede del  Quartiere  Borgo Panigale
Ristrutturazione sede del  Quartiere  Borgo Panigale
Ristrutturazione sede del  Quartiere  Borgo Panigale
Ristrutturazione sede del  Quartiere  Borgo Panigale
Struttura coperta in legno
Struttura coperta in legno
Struttura coperta in legno
Struttura coperta in legno
Struttura coperta in legno
Struttura coperta in legno
Struttura in legno
Struttura in legno
Struttura in legno
Struttura in legno

Gli eventi sismici che hanno interessato il territorio bolognese nel 2012, hanno danneggiato alcuni locali della sede del Quartiere Borgo Panigale che sono stati evacuati.
Le prime verifiche hanno evidenziato problematiche connesse alla caduta di parti dei controsoffitti e a lesioni di alcune murature e, successivamente, si è potuto rilevare che le problematiche strutturali si estendono a tutta la struttura di copertura lignea che ha risentito anche delle straordinarie nevicate verificatesi lo scorso inverno.
Lo stato in cui versava la struttura presentava un livello di rischio elevato che poteva essere aggravato da possibili precipitazioni o eventi atmosferici diversi.
Dopo attenta valutazione si è reso necessario provvedere al rifacimento totale della struttura di copertura e del controsoffitto in modo da garantire la messa in sicurezza dei locali e l'adeguamento alle attuali normative in materia di edilizia.
L'intervento ha previsto anche il montaggio di una nuova cordolatura sulle murarie portanti perimetrali permettendo di vincolare il solaio di copertura con quello di sostegno al controsoffitto al fine di migliorare l'edificio anche sotto il profilo della resistenza alle eventuali azioni sismiche e del complessivo risultato statico finale.

Finanziamento: Euro 307.725,00 (reimpiego oneri di urbanizzazione)

Ultimo aggiornamento: giovedì 05 febbraio 2015