Trasporto Pubblico Locale


Dove Intersezione Stalingrado–Liberazione–Creti–Moro/Via Corticella/Via Zanardi
Stato di  Avanzamento lavori conclusi
Tempi

inizio lavori: 15 ottobre 2012

fine lavori: 8 ottobre 2013

GALLERIA FOTOGRAFICA

Via Zanardi - cantiere - marzo 2013

Via Zanardi - cantiere - marzo 2013



Trasporto Pubblico Locale: Via Zanardi
Trasporto Pubblico Locale: Via Zanardi
Trasporto Pubblico Locale: Via Zanardi
Trasporto Pubblico Locale: Via Zanardi
Trasporto Pubblico Locale: Via Zanardi
Trasporto Pubblico Locale: Via Zanardi
Trasporto Pubblico Locale: Via Zanardi
Trasporto pubblico locale: intersezione via Stalingrado–via della Liberazione–via D.Creti- viale A. Moro/Via di Corticella/Via F.Zanardi
Trasporto Pubblico Locale: Via Zanardi
Trasporto Pubblico Locale: Via Zanardi
Trasporto Pubblico Locale: Via Zanardi
Trasporto Pubblico Locale: Via Zanardi
Trasporto Pubblico Locale: Via Zanardi
Trasporto Pubblico Locale: Via Zanardi
Trasporto Pubblico Locale: Via Zanardi
Trasporto Pubblico Locale: Via Zanardi
Trasporto Pubblico Locale: Via Zanardi

Il progetto è stato finalizzato alla riqualificazione e al miglioramento dell'efficienza del trasporto pubblico locale.

La tipologia degli interventi ha previsto la riorganizzazione delle intersezioni,la soppressione della sosta abusiva, il miglioramento della sicurezza dei percorsi pedonali e la loro maggiore fruibilità, il ripristino dei manufatti e delle pavimentazioni deteriorate e non più adeguati a garantire la sicurezza stradale nelle aree di seguito indicate:

1) Intersezione Stalingrado - Liberazione - Creti - Moro:

eseguiti interventi di modifica dell’assetto circolatorio dell'intersezione stradale per migliorare il deflusso dei mezzi di trasporto pubblico e dei veicoli privati (abbattimento barriere architettoniche, spostamento dell'isola spartitraffico in Via Stalingrado per aumentare la capacità di accumulo dell'arco in direzione nord, soppressione tratto di corsia preferenziale di Via Liberazione che va da Via Mascherino a Via Stalingrado, soppressione corsia preferenziale di Via Stalingrado nel tratto compreso tra Via Liberazione e Via Creti, inversione senso di marcia in Via Mascherino, demolizione di parte dell'area destinata a verde compresa tra Via Mascherino e Via Stalingrado per  allargare la sede stradale di Via Mascherino, soppressione tratto di corsia preferenziale di Via Creti compreso tra Via Stalingrado e Via Mascherino per consentire l' allargamento a tre il numero di corsie di attestamento semaforico in Via Creti, rifacimento marciapiedi compreso il riallineamento e messa in quota delle cordonate di granito, rifacimento e potenziamento tratti di condotti fognari per la raccolta delle acque meteoriche stradali, ripristino parziale delle coperture stradali in conglomerato bituminoso, interventi di segnaletica orizzontale e verticale necessaria per la sicurezza stradale veicolare ciclabile e pedonale, interventi per le modifiche e/o integrazioni agli impianti semaforici e/o di pubblica illuminazione e conseguenti ripristino delle opere civili, arretramento della fermata bus di Via Liberazione e modifica della sosta su Via Mascherino con abbattimento di alcune alberature).

2) Via Corticella: eseguiti interventi di riqualificazione dei marciapiedi (da Via Barbieri a Piazza dell'Unità) e del canale stradale per migliorare la circolazione di veicoli e contrastare la sosta irregolare in doppia fila (abbattimento  barriere architettoniche, rifacimento marciapiedi compreso il riallineamento e messa in quota delle cordonate di granito  - per i marciapiedi sul lato ovest di Via Corticella è stata prevista la nuova pavimentazione in conglomerato bituminoso, realizzazione di golfi per  ridurre la lunghezza degli attraversamenti pedonali, interventi di segnaletica orizzontale e verticale necessaria per  la sicurezza stradale veicolare ciclabile e pedonale, realizzazione attraversamenti pedonali rialzati sulle strade afferenti alla Via Corticella, ripristino opere civili necessarie per le modifiche agli impianti di pubblica illuminazione, spostamento fermate bus - per la fermata attualmente sita in prossimità del civico 54 è stato previst,o oltre al suo arretramento,  anche la realizzazione di penisola di fermata con sistemazione nuova pensilina e spostamento degli attraversamenti in modo da garantire una maggiore sicurezza).

3) Via Zanardi: eseguiti interventi di riqualificazione del canale stradale per  migliorare la qualità del servizio di trasporto pubblico ed aumentare l'offerta di sosta dell'area; l'intervento più importante è stata la soppressione della corsia preferenziale in direzione centro (abbattimento barriere architettoniche, rifacimento marciapiedi compreso il riallineamento e messa in quota delle cordonate di granito, realizzazione di golfi per  ridurre la lunghezza degli attraversamenti pedonali, spostamento degli attraversamenti in modo da garantire una maggiore sicurezza, interventi di segnaletica orizzontale e verticale necessaria per la sicurezza stradale veicolare ciclabile e pedonale, rifacimento e potenziamento tratti di condotti fognari per la raccolta delle acque meteoriche stradali, ripristino parziale delle coperture stradali in conglomerato bituminoso, interventi di segnaletica orizzontale e verticale necessaria per la sicurezza stradale veicolare ciclabile e pedonale, interventi per le modifiche e/o integrazioni agli impianti semaforici e/o di pubblica illuminazione e conseguenti ripristino delle opere civili, realizzazione di stalli di sosta auto).

Il progetto ha previsto un ridisegno complessivo del canale stradale analizzando tutte le componenti della mobilità salvaguardando le necessità e la funzionalità di tutto il sistema sia riguardo alla localizzazione degli elementi a servizio della mobilità (sosta, fermate TPL, attraversamenti pedonali) sia gli elementi funzionali non strettamente connessi con la mobilità (cassonetti, edicole, elementi di arredo urbano).

Finanziamento: €. 1.300.000,00 (di cui  €.  520.000,00 Mutuo e €. 780.000,00 reimpiego contributo Regione)

Ultimo aggiornamento: giovedì 05 febbraio 2015