Bibliografia


>> PER L'AMBITO "MOTRICITÀ, RIABILITAZIONE":

  • Aguillar J., Ponces Verges J., Corominas J., Roldan AM (1980), "Interrelazione fra affettività e neuromotricità nel bambino con paralisi cerebrale durante i primi anni di vita", in: Saggi, 6, 2. La Nostra Famiglia editore, pp. 26-35
  • Bottos M., (2003), Paralisi cerebrale Infantile. Dalla "Guarigione all'Autonomia". Diagnosi e proposte riabilitative, Piccin Ed., Padova
  • Ferrari A., (1988), "Paralisi cerebrale infantile: problemi manifesti e problemi nascosti", in: Giornale Italiano Medicina Riabilitativa, 3 (II), 166-170
  • Ferrari A., (1990), Presupposti per il trattamento rieducativi nelle sindromi spastiche della paralisi cerebrali infantile, Eur. Med. Phys. 26: 173-187
  • Ferrari, A., Cioni G., (2005), Le forme spastiche delle paralisi cerebrali infantili, Springer, Milano,2005.
  • Ferrari, Bosi, Roversi e altri: La "care" del prematuro: strategie di intervento sul neonato in: Neonatologia 2, 83-89, 1995
  • Klein M., (1959), Il nostro mondo adulto e altri saggi, Martinelli, Firenze, 1972
  • Negri R., (1983), "Fisioterapie e rieducazioni precoci alla luce dei problemi dello sviluppo emotivo", Quaderni di Psicoterapia infantile 8, Borla Ed.
  • Negri, R. (1988), La grande occasione per il pieno dispiegamento delle potenzialità del soggetto con danno motorio cerebrale, in: Giornale Italiano Medicina Riabilitativa 1988, 3(II), 183-188
  • Negri, R.(1991), "Il ruolo delle dinamiche emotivo-affettive nella comunicazione e nell'apprendimento del bambino con grave tetraplegia", Saggi, 17 (1) , 13-20.
  • Negri R., (1994), Il neonato in terapia intensiva. Un modello neuropsicoanalitico di prevenzione, Cortina, Milano
  • Pesci, M. C. (2003), "La sessualità e i compiti di sviluppo", in: Formica M. (a cura di), Trattato di neurologia riabilitativa. Edizioni Cuzzolin, Napoli 2003.
  • Sabbadini G., (1995), Manuale di neuropsicologia dell'età evolutiva, Feltrinelli, Bologna
  • Wallon H., (1974), L'origine del carattere nel bambino, Editori Riuniti, Roma

>> PER L'AMBITO "SVILUPPO, DEFICIT, IDENTITÀ":

  • Bartoleschi B., Novelletto A. (1967), "L'influenza di gravi malattie fisiche nella prima infanzia sullo sviluppo mentale", Rivista di Psicoanalisi, 13: 149-162
  • Bonaminio V., Iaccarino B. (a cura di), L'osservazione diretta del bambino, Bollati Boringhieri, Torino 1989.
  • Bick E. (1968), "L'esperienza della pelle nelle prime relazioni oggettuali", in: Bonaminio V., Iaccarino B.(a cura di), L'osservazione diretta del bambino, Boringhieri, Torino, 1989
  • Freud A.(1939), "L'influsso della malattia fisica sulla vita psichica del bambino", in: R.S. Eissler et al. (a cura di), L'aiuto al bambino malato. Boringhieri, Torino, 1987
  • GozzanoE., Novelletto A. (1983), "Ferita somatica e ferita narcisistica. Conseguenze psicopatologiche dei traumi chirurgici nell'infanzia", Neuropsichiatria infantile, 266/267: 479-493
  • Harris M. (1980), "L'osservazione dei bambini", in: Speziale-Bagliacca (a cura di), Formazione e percezione psicoanalitica, Milano
  • Imbasciati, A. (1983), Sviluppo psicosessuale e sviluppo cognitivo, Il Pensiero Scientifico Editore, Roma, 1983
  • Mahler M.S. (1968), Le psicosi infantili, Boringhieri, Torino, 1976
  • Mahler M.S., Pine F., Bergam A., (1975), La nascita psicologica del bambino. Boringhieri, Torino, 1978
  • Pesci M.C., Lenzi D. (2001) "Le passeggiate sono inutili. Suggerimenti possibili e impossibili nel confronto tra sessualità e handicap", HP-Accaparlante, 2001, 3.
  • Sterrn D., (1985), Il mondo interpersonale del bambino, Trad. ital. Bollati Boringhiri, Torino, 1987
  • Wallon H., (1974), L'origine del carattere nel bambino, Editori Riuniti, Roma
  • Winnicott D.W. (1945), "Lo sviluppo emozionale primario", in: Dalla pediatria alla psicoanalisi. Martinelli, Firenze, 1975

>> PER L'AMBITO "RELAZIONE , DEFICIT, FAMIGLIA":

  • A.A.V.V. (2002), Figli per sempre, Carocci Faber, Roma.
  • Balsamo, C. (a cura di), Incontrare/ribaltare: riconoscersi tra diversità e disabilità, Carocci, Roma 2004.
  • Carbonetti G., L'amore più caro, Edizione Alice
  • Giani Gallino T.(a cura di), L'altra adolescenza, Bollati Boringhieri, 2001
  • Jacobson E. (1954), Il Sé e il mondo oggettuale, Trad. ital. Martinelli editore, Firenze, (1974)
  • Klein, M. (1960), Sulla salute mentale, Richard e Piggle, II, 1, 1994.
  • Negri R., (1088), "Una metodologia di intervento sui genitori dei neonati gravemente pretermine, all'interno del reparto di terapia intensiva", in: Giornale di Neuropsichiatria infantile dell'Età Evolutiva, vol. 8, n. 3, 1988
  • Nicolò Corigliano A., "Capacità di riparazione e genitorialità", in: Interazioni, n.2/1994, Franco Angeli
  • Pesci M.C., "L'immagine del bambino atteso", in: Rassegna stampa handicap, n.6/1988, CDH Bologna
  • Pesci, M. C. (2004), "Integrazione, integrare, integrarsi", in: C. Balsamo (a cura di) Incontrar/ribaltare, cit.
  • Sorrentino, A. M. (2002),"La famiglia: considerazioni terapeutiche", in: AA.VV., Figli per sempre. Carocci Faber, Roma 2002.
  • Winnicott, D. W.,(1941), "L'osservazione dei bambini piccoli in una situazione prefissata", in: Dalla pediatria alla psicoanalisi, Martinelli, Firenze, 1975.
  • Winnicott, D. W. (1951), "Oggetti transizionali e fenomeni transizionali", ibid.
  • Winnicott, D. W. (1965), La famiglia e lo sviluppo dell'individuo. Armando, Roma1976.
  • Winnicott D. W., (1965), Sviluppo affettivo e ambiente, Armando, Roma, 1970
  • Winnicott, D. W. (1971), Gioco e realtà, Armando, Roma 1974.

Ultimo aggiornamento: giovedì 12 settembre 2013