Inserimento di bambini con disabilità

La presentazione di un'attestazione valida relativa alla condizione di disabilità certificata dal servizio sanitario attraverso le procedure previste della L. 104/92 e successive norme attuative emanate dalla Regione Emilia Romagna all'atto della domanda di iscrizione, costituisce un requisito di precedenza assoluta nell'ordinamento delle domande di ammissione alle scuole d'infanzia comunali e/o statali cittadine.
La condizione di disabilità, successivamente all'ammissione, determina anche il diritto all'assegnazione di risorse aggiuntive di sostegno didattico e di intervento educativo assistenziale che vengono stabilite annualmente prima dell'avvio dell'Anno scolastico in base a parametri quantitativi e qualitativi inerenti il tempo scuola, la gravità e la natura del deficit.
Analoga procedura viene attivata di norma per le certificazioni di disabilità prodotte durante l'A.S. per bambini già iscritti, nei limiti delle risorse disponibili.

Ultimo aggiornamento: venerdì 01 settembre 2017