Formulazione graduatoria

Le domande vengono ordinate in una graduatoria cittadina sulla base del punteggio ottenuto in ordine decrescente.
La graduatoria viene formulata per nido e per età dei bambini (lattanti, piccoli, medi, grandi) in base alle richieste dei genitori.

In caso di parità di punteggio le domande sono inserite in graduatoria utilizzando il seguente ordine di precedenza:

  • ISEE pari o inferiore a 50.000, 00 euro
  • maggiore punteggio ottenuto nella condizione di lavoro e studio;
  • maggiore punteggio ottenuto nel carico familiare;
  • minore valore ISEE.
In caso di ulteriori situazioni di parità hanno precedenza i bambini con maggiore età anagrafica in ordine crescente di matricola.

Ultimo aggiornamento: mercoledì 12 aprile 2017