Monitoraggio del servizio tramite indagine sul gradimento


All'interno del piano di miglioramento della qualità del servizio di refezione scolastica è previsto il monitoraggio e il rilievo del gradimento del servizio tramite indagine su bambini, famiglie e insegnanti.

I dati rilevati, assieme a tutti gli altri a disposizione dell'amministrazione, forniscono importanti informazioni per il monitoraggio dei risultati dei progetti messi in campo per miglioramento continuo del servizio della refezione scolastica: il progetto di rilevazione degli scarti, lo strumento degli assaggi e tutti i progetti di educazione alimentare mirati al consumo di una dieta più equilibrata, come il progetto frutta "Melainghiotto", che favorisce l'aumento del consumo di frutta, e il progetto verdura "Primi! Una questioni di secondi!", che anticipa il consumo dei contorni nell'ordine delle portate distribuite a pranzo, per favorire il consumo di verdura. Il Comune di Bologna ringrazia tutti coloro, bambini e genitori, che hanno collaborato e risposto all'indagine, poichè i dati risultanti, insieme agli altri strumenti e progetti, sono utili al Comune per continuare a lavorare insieme a genitori, scuole, Ausl e Ribò, con l'obiettivo del costante miglioramento della qualità della refezione scolastica e del gradimento degli alunni.

Ultimo aggiornamento: lunedì 16 aprile 2018