Commissioni mensa

Dal 6 aprile 2013 il Consiglio Comunale ha istituito le Commissioni Mensa di Scuola (CMS) e la Commissione Mensa Cittadina (CMC) per consentire un sempre maggiore coinvolgimento dei genitori che desiderano affiancare il Comune di Bologna nel continuo perfezionamento del servizio refezione.
Tutte le modalità di costituzione e funzionamento sono indicate nel Regolamento allegato.

Commissione mensa di Scuola (CMS)

Ogni anno scolastico la CMS è composta da genitori volontari e da un insegnante referente della refezione, incaricati della verifica della qualità e della quantità dei pasti, sia presso le scuole che presso i Centri di Produzione Pasti.
Modalità di comunicazione componenti della Commissione Mensa Scuola:

  • scuole comunali - Il presidente del Comitato di Gestione comunica i nominativi dei componenti e del referente della Commissione Mensa Scuola all'Istituzione Educazione e Scuola, la quale li approva e li trasmette al servizio Sviluppo Qualità Pasti e Controlli dell'Area Educazione e Formazione. Una volta ottenuta l'approvazione i nuovi componenti possono chiedere l'abilitazione al proprio ruolo nella sezione "Ribò per te" del portale della refezione scolastica  www.riboscuola.it.
  • scuole statali - I genitori che intendono far parte delle Commissione Mensa Scuola possono manifestare la propria disponibilità al Dirigente scolastico dell'IC di appartenenza che, all'inizio di ogni anno scolastico, provvederà a costituire formalmente la Commisione Mensa Scuola (CMS) e a comunicare i nominativi all'Ufficio Controlli e Sviluppo Qualità Pasti del Comune. Successivamente i genitori della CMS potranno accedere al Portale Riboscuola (www.riboscuola.it) e richiedere abilitazione al ruolo nella sezione "Ribò per te".

Commissione mensa cittadina (CMC)

La CMC resta in carica per due anni scolastici ed è formata da:

  • tre rappresentanti dell’Amministrazione comunale (Assessore, Presidente di Quartiere e tecnico del Servizio Controllo Qualità Pasti)
  • un rappresentante dell’Ausl
  • tre insegnanti
  • un rappresentante del gestore del servizio di refezione
  • tre genitori

La CMC si riunisce presso una sede comunale almeno 2 volte l'anno per raccogliere i suggerimenti e le proposte di miglioramento, in base alle proposte delle CMS.
Contatto genitori della CMC: genitoriCMC@gmail.com

Competenze

Ultimo aggiornamento: giovedì 04 aprile 2019