TURISMO

 

turismo.jpg (38346 byte)

 

Alla fine del Settecento gli Inglesi scoprono per primi il piacere del viaggiare: nasce il Grand Tour, il viaggio attraverso l’Europa, e soprattutto l’Italia, indispensabile alla formazione intellettuale dei giovani rampolli della buona societÓ. Nell’Ottocento l’alta societÓ europea regola i propri ritmi di vita sulle stagioni, spostandosi d’inverno al sud, d’estate in montagna. Nel Novecento, con la conquista delle "ferie retribuite", la  vacanza diventa un fenomeno di massa....