Notizie sull'autrice

 

Marina Pizzi nata il 5 maggio 1955 a Roma, dove vive.
Libri di poesia: L'impresario reo (Tam Tam, 1985); Il giornale dell'esule (Crocetti, 1986); Gli angioli patrioti (Crocetti, 1988); Acquerugiole (Crocetti, 1990); Darsene il respiro (Fondazione Corrente, 1993, Premio Magda De Grada 1992); La devozione di stare (Anterem Edizioni, 1994, Premio Lorenzo Montano, 1994). Sue poesie sono state pubblicate su riviste e antologie.

 

Criminalità divine

Al culmine del pegno
Asole di sale
Il soqquadro di non essere
La spola
Resina del male il cerchio

 


n diciassette-diciotto, marzo 1999


Bollettino '900 - Electronic Newsletter of '900 Italian Literature - © 1995-2002