Fondo Andrea Caselli


Il fondo è costituito dai seguenti fascicoli:

-“Letture su Los Angeles che brucia” (opuscolo)
-Accordo sindacale con la ditta “Tecnomagnesio”
-Asili nido a San Lazzaro
-Centro contro la violenza sulle donne (San Lazzaro di Savena)
-Cgil – Filpt
-Circolo Arci “Korova”
-Democrazia proletaria (Bologna) – documenti sul modello emiliano
-Democrazia proletaria (nazionale) – documenti
-Democrazia proletaria (San Lazzaro di Savena) – ambiente
-Democrazia proletaria (San Lazzaro di Savena) – circolari
-Democrazia proletaria (San Lazzaro di Savena) – corrispondenza
-Democrazia proletaria (San Lazzaro di Savena) – denuncia per manifestazione antifascista del 18 giugno 1983
-Democrazia proletaria (San Lazzaro di Savena) – discariche
-Democrazia proletaria (San Lazzaro di Savena) – documenti
-Democrazia proletaria (San Lazzaro di Savena) – inquinamento fiume Savena
-Democrazia proletaria (San Lazzaro di Savena) – petizione per richiesta sede Collettivo politico San Lazzaro
-Democrazia proletaria (San Lazzaro di Savena) – volantini
-Elezioni comunali San Lazzaro 1990, lista “A sinistra per San Lazzaro”
-Partito della rifondazione comunista (Bologna) – referendum sanità, pensioni, ambiente, democrazia sindacale

Nel fondo sono presenti anche una cinquantina di fotografie, la maggior parte relative al movimento del ’77 a Bologna.