LIBRI




Valerio Calzolaio - Carlo Latini, "Da Moro a Berlinguer. Il Pdup dal 1978 al 1984", Ediesse, pp. 448, 20 euro

Giovanni Mario Ceci, "Il terrorismo italiano. Storia di un dibattito", Carocci, pp. 342, 35 euro

Gabriele Donato, "La lotta è armata", DeriveApprodi, pp. 383, 23 euro

Graziella Gabello, "Né partito né marito. I fatti del 7 marzo 1978 e il movimento femminista genovese degli anni Settanta", Joker Associazione per un archivio dei movimenti, 2014, pp. 372, 24 euro

Monica Galfré, "La guerra è finita", Laterza, pp. 270, 22 euro

William Gambetta, "I muri del lungo 68. Manifesti e comunicazione politica", DeriveApprodi, pp. 224, 18 euro

Rachel Kushner, "I lanciafiamme", Ponte alle grazie

Andrea Montagni (Formaggino), "Le cinque bandiere (1967-2013). Note di vita e appunti raccolti e ordinati da Frida Nacinovich", Edizioni Punto rosso

Guido Panvini, "Cattolici e violenza politica. L'altro album di famiglia del terrorismo italiano", pp. 400, 22 euro

Luca Peretti e Vanessa Roghi (a cura di), "Immagini di piombo. Cinema, storia e terrorismi in Europa", Postmediabooks, pp. 160, 16,90 euro

Alberto Piva, "Quando alla fine arrivò il Sessantotto eravamo già tutti degli sconfitti", Moby Dick

Alberto Toninello, "Anarchici e '68. Il movimento anarchico e le rivolte studentesche degli anni Sessanta", Galzerano editore, pp. 96, 10 euro

Alberto Tovaglieri, "La dirompente illusione. Il cinema italiano e il sessantotto (1965 1980)", Rubbettino
 
 

FILM




Gli anni spezzati - il commissario