GI-FEI: Giovani immigrati, formazione ed esperienze di integrazione

Il progetto GI-FEI (Fondo Europeo per l'Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi 2007 - 2013): GIOVANI IMMIGRATI, FORMAZIONE ED ESPERIENZE DI INTEGRAZIONE ha come capofila la Regione Veneto e l’Istituzione per l’inclusione sociale e comunitaria “don Paolo Serra Zanetti”, insieme a Regione Marche e Regione Puglia, ne è partner.
Tale progetto ha individuato come target di intervento le giovani generazioni di immigrati (minori stranieri e seconde e terze generazioni nella classe di età 15-18 anni), rivolgendo particolare attenzione ai soggetti a rischio di abbandono scolastico che frequentano la scuola tecnica e professionale.
Obiettivo principale di questa iniziativa è il rafforzamento degli scambi di esperienze europee negli ambiti di integrazione considerati, che riguardano diverse politiche (inclusione scolastica, inclusione sociale, inclusione lavorativa) e diversi livelli di competenza territoriale (nazionale, regionale, locale). Promuovendo il confronto tra le politiche multilivello di integrazione sviluppate in ambito regionale e locale in Italia e in altri Stati UE, il progetto supporta l’identificazione di iniziative di integrazione trasferibili e la definizione di un modello di governance regionale dell’integrazione sostenibile ed efficace.

Ultimo aggiornamento: giovedì 04 dicembre 2014